Brignetti, Missiroli a TeleElba: "Romanzo iniziato all'isola"

Appena 34 anni, già cinque romanzi all'attivo, il trionfatore dell'edizione numero 43 del premio letterario ai microfoni di TeleElba

il video

Condividi

E’ stata la serata di Marco Missiroli quella che ha concluso la 43°edizione del Premio Letterario Raffaello Brignetti. Lo scrittore è risultato vincitore con “Atti osceni in luogo privato” (edizioni Feltrinelli). Le due presentatrici, Lisa Marzoli e Valeria Altobelli, hanno consegnato allo scrittore l’assegno e la targa insieme ai gadget offerti dai vari sponsor. “Un libro costruito sulle memorie dei romanzi - ha commentato il professor Marino Biondi - un romanzo di formazione che vive del cuore profondo delle città. E’ una storia di educazione alla vita di un giovane italiano di famiglia borghese, trapiantato nella Parigi fine anni Settanta. Dall’infanzia, alla giovinezza all’adultità e di nuovo alla nascita. “Come nella vita – si legge nelle motivazioni della giuria letteraria – c’è in questo libro molta vita ma anche molta morte, i due volti della stessa medaglia”. Missiroli, giovane scrittore trentaquattrenne è già al suo quinto romanzo.

Indietro martedì 14 luglio 2015 © Riproduzione riservata

Video allegato: Il Premio Letterario Raffaello Brignetti va a Marco Missiroli

Commenta l'articolo

Attenzione: i commenti sono soggetti a moderazione. Un moderatore deve approvare il commento inserito prima che esso venga visualizzato.

blog comments powered by Disqus