Ciclopista Tirrenica, Portoferraio approva il progetto

Una rete di piste dal porto a Schiopparello. Servono 6 milioni di euro

Il video

Condividi
Il porto di Portoferraio

Il comune di Portoferraio ha approvato il progetto di fattibilità tecnica ed economica per la “ciclopista comunale di Portoferraio” inserito nel più ampio progetto di Ciclopista Tirrenica. Un disegno oggetto di un protocollo di intesa tra Regione Toscana, i comuni della provincia di Livorno, il Parco nazionale dell’Arcipelago, i Parchi della Val di Cornia e l’Autorità Portuale di Piombino e dell’Elba e di Livorno con cui i soggetti si impegnano ad attuare congiuntamente e a sviluppare azioni per la realizzazione della ciclopista Tirrenica con l’intento di favorire lo sviluppo della mobilità ciclistica. Più di 22 chilometri di piste ciclabili che dal porto di Portoferraio si snoderanno fino a Schiopparello. “Un progetto redatto direttamente dai nostri uffici che ringrazio - ha commentato l’assessore Portoferraiese, Angelo Del Mastro – e che punta a favorire la destagionalizzazione di cui si parla da tempo per il nostro territorio”. Per la realizzazione della ciclopista saranno necessarie spese per 6,5 milioni di euro che il comune ha intenzione di reperire partecipando ai diversi bandi italiani ed europei.  

Indietro giovedì 5 gennaio 2017 @ 18:19 © Riproduzione riservata

Video allegato: Ciclopista Tirrenica, Portoferraio approva il progetto di fattibilità

Commenta l'articolo

Attenzione: i commenti sono soggetti a moderazione. Un moderatore deve approvare il commento inserito prima che esso venga visualizzato.

blog comments powered by Disqus