Ruggero Barbetti eletto nel nuovo Consiglio Provinciale

Al Sindaco di Capoliveri quasi il 60% dei voti elbani. I risultati

Pubblica amministrazione

Condividi
Ruggero Barbetti

Ruggero Barbetti è stato eletto in consiglio provinciale con quasi il 60% dei voti espressi all’Isola d’Elba. Questo il risultato delle elezioni per il rinnovo del Consiglio Provinciale, che si sono svolte nella giornata di domenica 8 gennaio. Ad avere diritto di voto, come si ricorderà – trattandosi di elezioni di secondo grado - erano tutti i consiglieri comunali eletti nei comuni della provincia, ed all’Elba ci sono stati 51 votanti, con 39 voti per la lista di centro destra e solo 9 per il PD. Barbetti , da solo, ne ha presi ben 30, pari al 58,82%.
In tutta la Provincia il PD si è imposto – grazie anche all’astensione dei consiglieri 5 Stelle – in maniera netta, tanto da conquistare almeno 8 consiglieri contro i due del centrodestra (che nella passata tornata ne aveva solo uno) ed altri due della lista Assemblea Democratica. L'elenco dei consiglieri eletti, comunque, deve essere ancora ufficializzato da Palazzo Granducale, anche se - ormai è certo - l’altro consigliere eletto nelle file della lista di centro destra è stato Benito Gragnoli, che ha preso 9 voti anche all’Elba. Untima annotazione , la percentuale dei votanti, decisamente bassa (69& a Livorno, 68% all'Elba) rispetto al 96% di due anni fa.
Al di là delle possibilità di influire sull’attività amministrativa della Provincia di Livorno, quello di domenica 8 gennaio per Barbetti e il centro destra era soprattutto un test politico. “La nostra lista è un laboratorio politico - aveva detto Ruggero Barbetti a Tenews – con Forza Italia, Lega e Fratelli d’Italia stiamo concordando un percorso comune verso quello che potrebbe essere il futuro politico del centro-destra. Spero che questa esperienza possa essere utile e dare un contributo sia alle amministrazioni elbane che a quelle della costa, specie nei particolari settori dell’edilizia scolastica e della viabilità, anche se il futuro ruolo delle Province è ancora avvolto nell’incertezza”.
 

Indietro lunedì 9 gennaio 2017 @ 10:28 © Riproduzione riservata

Commenta l'articolo

Attenzione: i commenti sono soggetti a moderazione. Un moderatore deve approvare il commento inserito prima che esso venga visualizzato.

blog comments powered by Disqus