Provincia: Barbetti il più votato, ma ha vinto il PD

Questo per effetto del cosiddetto “voto ponderato”: ecco quali sono le regole

La curiosità

Condividi
Ruggero Barbetti

Assume una certa importanza la rilettura del risultato elettorale del sindaco di Capoliveri, Ruggero Barbetti, nelle elezioni di secondo grado che si sono tenute la scorsa domenica 8 gennaio 2017 per il rinnovo del Consiglio Provinciale. A votare, come si ricorderà, sono stati tutti i consiglieri comunali in carica nei 20 comuni della provincia, ad eccezione ovviamente di Campo nell’Elba, che è commissariato ormai dal luglio del 2016.
Barbetti, infatti, è stato il consigliere più votato dell’intera Provincia di Livorno, con le sue 32 preferenze, a fronte del sindaco di Castagneto Sandra Scarpellini con 27 e al livornese Jari De Filicaia con 25.
Eppure i due consiglieri PD appena nominati sono in testa alla lista degli eletti: questo per gli effetti del cosiddetto voto ponderato, che ha diviso i venti comuni della nostra provincia in sei fasce a seconda del numero di abitanti. Dalla fascia A, a cui appartengono i comuni più piccoli (Marciana, Marciana Marina, Rio Marina, Rio Elba, Sassetta e Capraia) alla fascia F, quella del comune di Livorno che ha oltre 150mila abitanti, si applica infatti un coefficiente crescente da moltiplicare per il numero di voti ottenuti da ogni candidato da ciascuna fascia.
Questo spiega come Scarpellini e De Filicaia, votati soprattutto nelle ultime due fasce, abbiano rispettivamente un risultato di voto ponderato di 7.936 e 7.234, mentre Barbetti (che ha preso 11 voti dalla fascia A, 11 dalla B, uno dalla C, sette dalla D – che comprende Portoferraio – uno dalla E e uno dalla F) ha totalizzato “soltanto” 5.793 .
Al di là delle regole delle elezioni di secondo grado e del voto ponderato, comunque, la lettura analitica del voto è un segnale importante per Ruggero Barbetti, che ha sì ricevuto molti voti dai comuni più piccoli, ma che con il suo risultato numerico assume un peso molto rilevante per l’elettorato di riferimento del centro destra di tutta la provincia.
 

Indietro mercoledì 11 gennaio 2017 @ 12:06 © Riproduzione riservata

Commenta l'articolo

Attenzione: i commenti sono soggetti a moderazione. Un moderatore deve approvare il commento inserito prima che esso venga visualizzato.

blog comments powered by Disqus