"Cavo è la sede naturale dove ubicare le terme"

di Circolo PD Rio Marina e Cavo

L'intervento

Condividi
Il lungomare di Cavo

«Il sindaco Galli, in un recente incontro pubblico che si è tenuto a Cavo, ha informato i cittadini sulla situazione riguardante l’uso produttivo delle acque geotermiche. Fra le tre ipotesi illustrate c’è quella di fare usufruire le acque alle strutture alberghiere esistenti, quindi puntare su uno stabilimento termale diffuso. Il locale circolo del Partito democratico che è aperto a ogni soluzione fattibile e quindi realizzabile e solida negli anni, auspica che prima di avanzare tale proposta il sindaco di Rio Marina abbia acquisito la volontà e l’impegno degli albergatori di Cavo. Tale operazione infatti richiede energici interventi di adeguamento degli hotel medesimi, e quindi robusti investimenti economici. In caso inverso si rischia di perdere altro tempo. Il circolo del Partito democratico ritiene Cavo la sede naturale dove ubicare le terme, così come a Cavo dovrà sorgere qualsiasi altro impianto per l'uso efficace delle sue acque geotermiche. L’importante è affrettare i tempi di realizzazione, e quindi superare ogni ingorgo burocratico per il quale il Pd ha già manifestato il proprio impegno».

Il circolo Pd di Rio Marina e Cavo

Indietro martedì 14 febbraio 2017 @ 17:47 © Riproduzione riservata

Commenta l'articolo

Attenzione: i commenti sono soggetti a moderazione. Un moderatore deve approvare il commento inserito prima che esso venga visualizzato.

blog comments powered by Disqus