A San Cerbone con Carlo Gasparri e Antonio Berti

Reportage del presidente della Commissione Ambiente della Fondazione Elba

Il Video

Condividi
Gasparri e Berti a San Cerbone

Carlo Gasparri presidente la commissione ambiente della Fondazione Isola d’Elba riesce sempre a stupirci diventando a tutti gli effetti il narratore per eccellenza del nostro patrimonio ambientale e memoria storica delle nostre tradizioni , oggi ci accompagna lungo un itinerario che attraversa natura e storia. Un percorso che porta verso un antico edificio religioso che sorge sui monti del marcianese circondato da un fitto bosco di castagni, l’Eremo di S.Cerbone .

L'ambiente naturale circostante è a dir poco mozzafiato: un bellissimo castagneto cinge l'edificio quasi a volerlo proteggere. L'abbraccio con la vegetazione è talmente stretto che è impossibile vedere la chiesa da lontano: solo a poche decine di metri da essa, al termine dei sentieri di accesso si scopre allo sguardo.
Insieme a Gasparri un noto personaggio del Marcianese Antonio Berti che dagli anni 50 ha vissuto la sua giovinezza all’eremo con la famiglia quando questa era una grande e prolifica tenuta, Berti ci racconta della sua gioventù quando con il padre accudiva a questo patrimonio, un racconto meraviglioso che ci fa scoprire attraverso un antica tradizione la vera storia dell’eremo e le sue vicissitudini, un ambiente quello descritto dal Berti, divenuto col tempo un apprezzato poeta, che spazia nell’osservazione della natura con le sue meraviglie e il suo destino, e che lo ha ispirato per una delle sue liriche “Il pianto del castagno”
Gasparri ci parla ancora dei grandi e monumentali Castagni veri e propri giganti verdi, e ci sorprende con la sua lucida analisi dello stato di queste piante che si dice alcune addirittura millenarie .

Ma vi lascio al racconto ed alle meravigliose immagini di un luogo che vale la pena visitare amare e salvare…un ampio e articolato servizio da non perdere.

BUONA VISIONE (VIDEO)     https://youtu.be/ZcILh601Wc0

Fabrizio Prianti 

Indietro mercoledì 15 febbraio 2017 @ 12:44 © Riproduzione riservata

Video allegato: SAN CERBONE

Commenta l'articolo

Attenzione: i commenti sono soggetti a moderazione. Un moderatore deve approvare il commento inserito prima che esso venga visualizzato.

blog comments powered by Disqus