Aggiornamento professionale dei militari e sinergia tra le forze di polizia

Giornata di studio per il contrasto del commercio illegale della flora e della fauna in via di estinzione

Guardia di Finanza

Condividi
Un momento della giornata

A seguito dell’attribuzione alla Guardia di Finanza di alcune funzioni di pertinenza del preesistente Corpo Forestale dello Stato, confluito, a far data dal primo gennaio 2017, nell’Arma dei Carabinieri, è stata organizzata, il 15 febbraio u.s., presso il Comando Provinciale della Guardia di Livorno, una giornata di studio dedicata all’approfondimento della convenzione C.I.T.E.S. (Convention on International Trade in Endagered Species of wild fauna and flora), finalizzata al contrasto del commercio illegale della flora e della fauna in via di estinzione, sulla base di quanto stabilito dalla Convenzione di Washington.
Nel corso dell’incontro, a cui hanno partecipato finanzieri dei Comandi Provinciali di Livorno, Pisa ed Arezzo, che si occuperanno delle attività ispettive nello specifico settore, dopo un’introduzione a cura del Comandante Provinciale, Col. t.ST Paolo Borrelli, il Tenente Giorgio Lanni, Comandante del 2° Nucleo Operativo del Gruppo di Livorno, ha illustrato le direttive operative fornite dal Comando Generale per l’esecuzione delle attività di controllo di recente affidate al Corpo in ambito doganale.
A seguire, il Maresciallo Aiutante S.ups Mario Quagliarotti del Nucleo Operativo Carabinieri CITES di Pisa ed il Maresciallo Ordinario Massimo Biondi del Nucleo Operativo Carabinieri CITES di Livorno hanno partecipato alla platea gli aspetti principali della normativa di riferimento, commentando, anche con puntuali richiami a casi particolari, le principali violazioni, sia di natura penale che amministrativa, e le conseguenti sanzioni previste per i trasgressori.
L’iniziativa si inserisce nel corso di analoghe progettualità volte a curare l’aggiornamento professionale dei militari e testimonia, ancora una volta, la stretta sinergia e il leale spirito di collaborazione tra le Forze di Polizia labroniche.

 

Indietro giovedì 16 febbraio 2017 @ 11:05 © Riproduzione riservata

Commenta l'articolo

Attenzione: i commenti sono soggetti a moderazione. Un moderatore deve approvare il commento inserito prima che esso venga visualizzato.

blog comments powered by Disqus