Completate le iscrizioni agli istituti superiori elbani

108 Studenti hanno scelto il Foresi/Brignetti, invece in 93 il Cerboni

scuola

Condividi

Completate le iscrizioni agli istituti superiori dell’Elba per l’anno scolastico 2017/2018. C’è da dire che i numeri complessivi degli iscritti sono inferiori rispetto al passato per il calo demografico di studenti che a giugno usciranno dalle scuole medie. C’è da considerare poi la percentuale di ragazzi, a quanto pare sempre più in crescita, che già a 14 anni anticipa la decisione, solitamente legata all’Università, di lasciare l’isola per proseguire gli studi. Nonostante questo però sia il Cerboni che il Foresi/Brignetti riusciranno a mantenere attivi tutti gli indirizzi scolastici. Complessivamente al Cerboni si sono iscritti 93 studenti. In 23 hanno scelto il corso “Turismo”, in 21 quello di “Amministrazione, Finanza e Marketing”. Per il percorso tecnologico 10 sono gli iscritti al corso di “Costruzioni, ambiente e territorio”, 28 per “Grafica e Comunicazione” e 11 per quello di “Agraria e Agroindustria”. “Siamo soddisfatti – commenta il dirigente scolastico Maria grazia Battaglini - le iscrizioni sono state numerose tanto che il prossimo anno potranno essere attivati tutti i corsi. Il mio ringraziamento va agli insegnanti, agli allievi coinvolti, a tutte le componenti scolastiche che hanno contribuito alla riuscita dell’orientamento. Un grazie è rivolto anche all’Associazione geometri elbani per la collaborazione nell’attività, a garanzia della piena intesa tra la scuola e il mondo del lavoro”.
All’Istituto Foresi/Brignetti invece si sono iscritti complessivamente 108 studenti. Per quanto riguarda i licei 19 hanno scelto il Classico, 20 lo Scientifico, 23 per Scienze Applicate e 22 quello delle Scienze Umane. Al professionale invece sono state 15 le iscrizioni per l’Alberghiero e 9 per il corso di Manutenzione e Assistenza Tecnica (Mat). “Nonostante il numero complessivo degli studenti delle medie sia inferiore rispetto agli anni scorsi – commenta Enzo Giorgio Fazio, dirigente scolastico del Foresi/Brignetti - siamo molto soddisfatti perché siamo andati meglio sulla maggior parte degli indirizzi. Per il professionale il numero degli iscritti al Mat rappresenta un record per noi ma altrettanto buono è il risultato dell’Alberghiero e quindi riusciremo a fare due prime al professionale. Siamo andati benissimo a Scienze Applicate ma anche al Classico, nonostante la situazione delicata a livello nazionale anche se il trend è di nuovo in crescita. Quindi manterremo tutti gli indirizzi e per noi questo è motivo di soddisfazione. Grande parte del merito per questo risultato positivo va ai nostri ragazzi, che hanno fatto orientamento sia durante la Notte Bianca sia con il passaparola”.

 

 

 

Indietro giovedì 16 febbraio 2017 @ 17:55 © Riproduzione riservata

Commenta l'articolo

Attenzione: i commenti sono soggetti a moderazione. Un moderatore deve approvare il commento inserito prima che esso venga visualizzato.

blog comments powered by Disqus