E il sindaco di Livorno si dimentica dell’isola d’Elba

Gaffe di Filippo Nogarin con un post su Facebook. La reazione di Ciumei

La polemica

Condividi
Il post pubblicato da Nogarin

"I collegamenti ferroviari lungo la costa Toscana, in particolare tra Livorno e Roma, sono pessimi: pochi treni regionali, pochissimi treni veloci, informazioni carenti e una serie infinita di disservizi". Questo l’inizio del Post che il sindaco di Livorno Filippo Nogarin ha pubblicato sulla sua pagina Facebook, commentando le difficoltà dei collegamenti lungo la costa. Poi il primo cittadino della città Labronica, tra l’altro segnala come sia importante un efficiente collegamento visto che la zona di Piombino “è anche una meta turistica di primissimo livello. Basti pensare alla Costa degli Etruschi, alla Val di Cornia o alla Maremma”. E qui casca l’asino, come parliamo di meta turstica e dimentichiamo l’Elba e l’Arcipelago Toscano? Al sindaco di Livorno, saranno fischiate le orecchie quando il suo post è stato letto da alcuni elbani. Fra questi il sindaco di Marciana Marina che ha voluto così commentare: “Forse ci ritieni meta turistica di secondo livello o zona di crisi poco complessa, ma ci saremmo anche noi dell'Isola d'Elba in questa fascia costiera... sono decenni che sensibilizziamo la Regione, la Port Autorithy, le Ferrovie e la ex ATL per ricevere servizi adeguati, ma oltre alle buone intenzioni e alle promesse non si é visto nulla. Tienici aggiornati”.

 

Indietro venerdì 17 febbraio 2017 @ 12:40 © Riproduzione riservata

Commenta l'articolo

Attenzione: i commenti sono soggetti a moderazione. Un moderatore deve approvare il commento inserito prima che esso venga visualizzato.

blog comments powered by Disqus