Alcuni studenti a Monaco in alternanza scuola lavoro

di Istituto Statale d’Istruzione Superiore “R. FORESI”

Portoferraio

Condividi

La classe terza del Liceo delle scienze applicate di Portoferraio parte oggi per Monaco per un innovativo percorso di alternanza scuola lavoro che si affianca alla tradizionale visita ai monumenti e alle bellezze cittadine. Gli studenti sono accompagnati dai docenti Matteo Liserani, Alessandra Moncini e Beatrice Murdaca. Il programma prevede, tra l'altro, le visite ai castelli di Neuschwanstein e di Linderhof, al palazzo reale, al quartiere artistico della città Schwabing, al Marienplatz, al duomo e al teatro dell’opera, all'Allianz Arena (stadio). Non può mancare una sosta al museo della birra Oktoberfestmuseum. Ma sicuramente l'interesse e la curiosità degli studenti saranno rivolti al Deutsches Museum, considerato il più grande museo al mondo di scienza e tecnologia. Oltre un milione di visitatori ogni anno possono visionare i circa 28mila oggetti esposti provenienti da 50 aree della scienza e della tecnologia. Qui gli studenti si concentreranno sul tema 'Le leggi della fisica al lavoro in varie sezioni del Deutsches Museum'. “Avranno modo – spiega la professoressa Murdaca - di comprendere e apprezzare di più la fisica che si studia in classe e di 'scoprire' le infinite applicazioni della fisica alla vita di tutti giorni. Viene data loro l'opportunità di verificare con esperimenti concreti ciò che hanno appreso in classe o che apprenderanno negli anni futuri”. Come è noto, l'alternanza scuola-lavoro è una modalità didattica che tende ad assicurare ai giovani, oltre alle competenze di base, l’acquisizione di competenze spendibili nel mondo del lavoro.

Istituto Statale d’Istruzione Superiore “R. FORESI” Portoferraio


 

Indietro martedì 14 marzo 2017 @ 11:35 © Riproduzione riservata

Commenta l'articolo

Attenzione: i commenti sono soggetti a moderazione. Un moderatore deve approvare il commento inserito prima che esso venga visualizzato.

blog comments powered by Disqus