Domenica arriva il Vescovo a San Giuseppe. E le palme?

di Nunzio Marotti

L'intervento

Condividi
Una delle palme davanti alla Chiesa

Domenica di festa per la parrocchia San Giuseppe di Portoferraio. Il 19 marzo la Chiesa ricorda san Giuseppe, padre putativo di Gesù-Verbo Incarnato, patrono della Chiesa universale (tale fu dichiarato da papa Pio IX l'8 dicembre 1870). In realtà, quest'anno il santo si festeggia lunedì 20, perché il 19 è la terza domenica di Quaresima. Però la comunità farà festa domenica con alcune iniziative. Alle 11, la Messa verrà celebrata dal vescovo diocesano, mons. Carlo Ciattini. Un'altra celebrazione è prevista per le ore 18. Al termine, ci sarà la tradizionale distribuzione delle frittelle. La giornata di festa si concluderà con la cena comunitaria nella sala parrocchiale.
Notizie sintetiche sulla parrocchia di San Giuseppe sono pubblicate in un articolo di R.R. apparso sul settimanale Toscana Oggi e riportato di seguito.
Quest'anno, purtroppo, l'accesso alla chiesa (per il viale della Sghinghetta) presenta una parte di palme colpite dal punteruolo rosso e - come si vede nelle foto - vestite non a festa ma "a morte". (n.m.)

Indietro venerdì 17 marzo 2017 @ 10:23 © Riproduzione riservata

Commenta l'articolo

Attenzione: i commenti sono soggetti a moderazione. Un moderatore deve approvare il commento inserito prima che esso venga visualizzato.

blog comments powered by Disqus