Grazie a tutti, ad un mese dalla scomparsa di Clemente

La figlia Monica ci invia un suo ricordo e ringraziamenti a chi è stato vicino

Il lutto

Condividi
Clemente Trotta

A distanza di un mese dalla morte di mio padre, Clemente Trotta, vorrei ricordarlo com'era, sorridente,  sempre con  la battuta pronta, perché mio padre era così:  lo è stato fino a venerdì alle 14 , non voleva morire nè arrendersi, anche se poi il male ha avuto il sopravvento.  Vorrei quindi ringraziare a distanza di un mese tutte le persone che sono venute a portargli l'ultimo saluto, e che lo hanno ricordato tramite Facebook:  un ringraziamento speciale allo staff di ortopedia oncologica di Careggi ai prof. Beltrami e Cuomo, agli infermieri di oncologia, al dottor  Maurizio Papi, alla dottoressa Tomei e tutto il reparto di oncologia dell’ospedale di Portoferraio, all’associazione “Diversamente Sani”, a tutte le persone che hanno contribuito alla raccolta fondi per la “Fondazione Tommasino Bacciotti”, alla mia famiglia .. a sua nipote Adele che con la semplicità di una bambina di due anni ha fatto sorridere babbo fino all'ultimo .. e a mio figlio che se anche non ha conosciuto suo nonno mi ha dato la sua forza per affrontare tutto ciò  che è accaduto a babbo. Grazie a tutti.

Monica Trotta

Indietro martedì 21 marzo 2017 @ 12:02 © Riproduzione riservata

Commenta l'articolo

Attenzione: i commenti sono soggetti a moderazione. Un moderatore deve approvare il commento inserito prima che esso venga visualizzato.

blog comments powered by Disqus