Promozione e gradimento, per Booking.com Elba bene

Ottime le valutazioni, ma si può ancora migliorare. Creare un clima positivo

L'intervento

Condividi
Foto Donatella La Spina.

Avevo tempo, mi sono divertito a fare una ricerca per capire se corrisponda a verità quanto si legge sulla stampa anche on line, sui dati delle prossime vacanze. Ma non solo, è bassa polemica sul gradimento dei turisti e sulla vetustità delle strutture , ma anche sulle gestioni, è bastato qualche click. Ecco cosa ho fatto e cosa ho trovato. 
Cliccare su di un sito come Booking.com, il più grande motore di ricerca per prenotazioni alberghiere esistente al mondo. Scrivere Isola d’Elba e una data tra pasqua e il 25 aprile.
Premere invio e compare l’offerta di 118 strutture ricettive. Queste sono solo una parte di quelle esistenti, infatti non tutte sono aperte. Di destagionalizzazione si riparlerà.
Quindi, 118 strutture elencate in ordine alla valutazione degli ospiti.
41, hanno voti tra 8,1 e 8,5
23, tra 8,6 e 8,9
17, 9 o oltre.
Insomma il 70% sta sopra l’8. Forse non molto, ma nemmeno poco.
Certamente è un indicatore, magari rozzo, ma che ci parla di un gradimento.
Sarà per la bellezza dei luoghi, ma si farebbe torto ai turisti che lasciano le loro valutazioni.
Sarà perché qualcosa di buono c’è, che ci sono condizioni per migliorare, per fare di più e bene. Ma è pur vero che ci sono anche limiti: aziende talvolta invecchiate nelle strutture e nella cultura di gestione, normative complesse e farraginose che non consentano di adeguare (non di aumentare i posti letto), la qualità delle aziende, una certa carenza di infrastrutture complementari (sole e mare non bastano più). Morale: sono le condizioni culturali, quelle d’impresa e della Pubblica Amministrazione, sono le condizioni normative, quelle  formative del personale, sono gli stimoli finanziari, che possono creare un clima nuovo e positivo. Non solo dunque visite in incognito per stimolare una trasformazione.  Poi, ovviamente, se vogliamo approfondire rifacciamo il giro su Booking a fine agosto per vedere l’esito della stagione e facciamo anche polemica. Ma su cose concrete.

P.P.

 

Indietro lunedì 17 aprile 2017 @ 09:11 © Riproduzione riservata

Commenta l'articolo

Attenzione: i commenti sono soggetti a moderazione. Un moderatore deve approvare il commento inserito prima che esso venga visualizzato.

blog comments powered by Disqus