In Burkina Faso o Senegal un'ambulanza di Porto Azzurro

E' la "PortoAzzurro5" della Pubblica Assistenza, immatricolata nel 1998

beneficenza

Condividi

Un’ambulanza della Pubblica Assistenza di Porto Azzurro è stata inclusa nel progetto Internazionale dell ’ANPAS "Ambulanze per la vita: Senegal e Burkina Faso", per sostenere un Fondazione umanitaria di suore missionarie.

La notizia ci arriva tramite il sito web dell'associazione longonese in cui viene spiegato che ad essere ceduta sarà la “PortoAzzurro5”, immatricolata nel 1998 e perfettamente funzionante ma che, dopo circa 20 anni non risulta più idonea in omologazione in base alle leggi italiane.

“Siamo felici che questo progetto possa realizzarsi- hanno commentato nel loro sito web i volontari di Porto Azzurro- vorremmo che il nome e la Solidarietà della nostra Pubblica Assistenza ed in particolare del nostro paese Porto Azzurro e dell’Isola d’Elba, possa essere conosciuta anche in luoghi lontani, al servizio umanitario di quelle popolazioni. Abbiamo consegnato le chiavi dell’ambulanza ai rappresentanti del settore Adozioni Internazionali- hanno infine detto- ora sono in atto le dovute pratiche per il trasporto e attendiamo una “Foto Ricordo” che ci farà immensa gioia”.

Indietro giovedì 18 maggio 2017 @ 13:30 © Riproduzione riservata

Commenta l'articolo

Attenzione: i commenti sono soggetti a moderazione. Un moderatore deve approvare il commento inserito prima che esso venga visualizzato.

blog comments powered by Disqus