"Stella Polare" tiene alto il nome dello Yacht Club

Alla "100 di Montecristo" seconda piazza. Decimo posto per Geronimo

Portoferraio

Condividi
Un momento della regata "100 di Montecristo"

Domenica 14 maggio si è conclusa la II edizione della “ 100 di Montecristo” , un emozionante regata di altura di 100 miglia organizzata dal Yacht Club Marina di Salivoli, Yacht Club San Vincenzo e il Circolo Nautico di San Vincenzo. 100 miglia che quest’anno si sono viste “ridotte” a 75 poiché, la mattina del 13 Maggio durante il briefing il comitato ha deciso di saltare la tappa dell’Africhella a causa del poco vento previsto.

La flotta era divisa in 4 categorie: IRC, ORC, Gran Crociera e Classe Open 6.50.
Le barche iscritte 41. Sotto la bandiera dello YCP ben due le barche in classe Orc: “Stella Polare “ di Marco Cardenti e “Geronimo” di Aldemaro Orlandini , entrambe iscritte al nostro campionato invernale Elba Winter Cup.

“La regata è partita alle ore 12 dalla piazza Bovio di Piombino con uno scirocco di 6/ 7 nodi. Abbiamo fatto rotta verso l’isola di Cerboli da lasciare a dritta per poi volgere la prua verso Pianosa anch’essa lasciata sul bordo di dritta. Al tramonto c’è stato un calo di vento mentre le imbarcazioni erano sotto spi. In pochi, tra cui noi ci siamo accorti che il vento strava girando a Grecale rinforzando sino a 18 nodi…quindi abbiamo ammainato lo spy , issato il genoa e via di corsa con un unica bolina sino a Punta Polveraia per poi completare a San Vincenzo con arrivo all’alba. “
Questo il racconto di Marco Cardenti armatore di “Stella Polare”, a bordo della sua barca con il forte equipaggio interamente elbano composto da: Raffaello Sarperi e Massimo Segnini (timone e tattica), Luca Cabras, Stefan Schuck, Ilaria Canova, Fabio Anselmi.
Complimenti a “Stella Polare” arrivata seconda e a “Geronimo” arrivato decimo.
Un merito dobbiamo aggiungere alla nostra iscritta: ossia il fatto che, pur non essendo prevista una classifica OVER ALL , in tempi compensati “Stella Polare” ha realizzato il secondo tempo assoluto (ORC IRC e GC e Classe Open) ricordando inoltre che non poco tempo fa , il 19 Marzo è salita sul podio presso la sede della lega navale del Grigolo a Portoferraio , è stata premiata come 1 classificata in classe ORC alla II edizione del campionato invernale Elba Winter Cup.
Su “Geronimo” presenti a bordo: Aldemaro Orlandini, armatore, Ferrari Andrea Gemmo Carlo Cazzorla Fabrizio Gamba Stefano Scodellari Adamo Travagli Fabio

Ad aggiudicarsi la vittoria della “Coppa dei Venti”, riservata al vincitore in tempo reale: “Pendragon”
Nella categoria classe ORC:
1 classificata “SCRICCA” Comet 38S
2 classificata “STELLA POLARE” Azuree 35
3 classificata “BLUCOLOMBRE” FRIST 40.7


Con l’occasione ricordiamo un bellissimo evento che si terrà il 2-3-4 Giugno presso la darsena di Portoferraio: “MARE LIBERA” organizzato dall’ Unione Italiana Vela Solidale all’insegna dell’amicizia , dello stare insieme e del volersi aiutare.
Le barche che issano la bandiera dello Yacht Club Portoferraio si metteranno a disposizione per ospitare i ragazzi disabili ed i loro operatori. Tanti eventi organizzati e gran concerto in piazza della Repubblica con il gruppo musicale “Ladri di Carrozzelle”.


……Navigare Necesse Est
 

Indietro venerdì 19 maggio 2017 @ 10:07 © Riproduzione riservata

Commenta l'articolo

Attenzione: i commenti sono soggetti a moderazione. Un moderatore deve approvare il commento inserito prima che esso venga visualizzato.

blog comments powered by Disqus