Una telecamera per monitorare le uova di tartaruga

Sammuri: "Ci stamo organizzando per la schiusa, avverrà in agosto".

L'evento eccezionale

L'uovo di tartaruga

“Una cosa veramente eccezionale la nidificazione così inaspettata”. Il presidente del Parco nazionale Giampiero Sammuri è entusiasta di quello che considera un vero e proprio regalo, aver scoperto che una tartaruga ha deposto le uova sulla spiaggia di Marina di Campo. Una nidificazione che evidenzia due elementi, uno negativo ed uno positivo. “Quello negativo - sottolinea Sammuri - è il riscaldamento climatico che, in questi caso però, favorisce le tartarughe. Quello positivo sono anni e anni di tutela che è stata fatta per questa specie attraverso numerosissimi centri di recupero in Italia che hanno salvato animali feriti o rimasti nelle reti dei pescatori. Questi anni di tutela stanno cominciando a dare i loro frutti e quindi le tartarughe si stanno espandendo sempre di più. Abbiamo avuto la fortuna di questo straordinario regalo e di averle anche all’Isola d’Elba”. Ora la zona delle uova ( in genere ne vengono deposte alcune decine ma è difficile per ora quantificarle) dovrà essere attentamente monitorata e controllata. “Abbiamo registrato una disponibilità quasi entusiasta dei gestori del bagno - considera il presidente - che si sono messi completamente a disposizione . La prossima settimana pensiamo di poter montare una delle nostre telecamere che monitorerà 24 ore su 24 la zona, anche per non perderci la schiusa, soprattutto se avvenisse di notte”. Ci sono da attendere ancora dai 45 ai 65 giorni. “Sarà ad agosto - termina - quando ci sarà il clou delle presenze. Ma il tratto che devono fare per arrivare al mare è veramente molto breve, molto vicino al bagnasciuga. Se la schiusa avverrà di giorno si presenterà il problema di tenere lontane le persone, visto che si tratta di una spiaggia molto frequentata e affollata ma la grande disponibilità dei gestori che hanno preso questa cosa con senso di orgoglio è molto positiva e ci aiuterà”.  

Indietro mercoledì 21 giugno 2017 @ 18:23 © Riproduzione riservata