Pulizia straordinaria della Calata con l'acqua di Cosimo

Comune ed Esa al lavoro attingendo alla cisterna sotto la Biscotteria

Portoferraio - Le foto

Condividi
La pulizia della Calata

Pulizia straordinaria nella mattina di mercoledì 12 luglio della pavimentazione della Calata e della Porta a Mare da parte del Comune di Portoferraio ed Esa. La particolarità dell’attività degli operai comunali e di quelli dell’azienda che gestisce il ciclo dei rifiuti all’isola sta nel fatto che per pulire marciapiedi e scalinate è stata utilizzata l’acqua proveniente dalla cisterna realizzata da Cosimo de’ Medici che si trova sotto il Palazzo della Biscotteria. Una risorsa preziosa in questi tempi di emergenza idrica che permette di non attingere all’acquedotto sia per le pulizie ordinarie che per annaffiare il verde della città come ha sottolineato nei giorni scorsi il consigliere Riccardo Nurra. “Una grande cisterna, posta proprio sotto la Biscotteria – aveva spiegato Nurra - viene da qualche giorno utilizzata per annaffiare le piante: attraverso l'uso di una pompa vengono caricate delle autobotti e gli addetti al verde possono così continuare le operazioni di annaffiatura, continuando a garantirci la bellezza della nostra Darsena”.

Galleria fotografica

Indietro mercoledì 12 luglio 2017 @ 14:00 © Riproduzione riservata

Commenta l'articolo

Attenzione: i commenti sono soggetti a moderazione. Un moderatore deve approvare il commento inserito prima che esso venga visualizzato.

blog comments powered by Disqus