Innamorata, "Non potevamo garantire la sicurezza"

di Michelangelo Venturini*

La Precisazione

Condividi

Per maggiore chiarezza e per completezza d'informazione, Michelangelo Venturini, presidente dell'Associazione Granducato Innamorata, invia alla stampa una nota nella quale spiega le motivazioni per le quali la manifestazione è stata annullata. Nella stessa, Venturini, garantisce il rinnovato impegno che permetta già dal prossimo anno la continuità dell'evento. Di seguito la nota integrale:

L’Associazione Granducato Innamorata nella persona di Michelangelo Venturini dichiara che la Rievocazione Storica Leggenda dell’Innamorata non si svolgerà. La causa non è da imputare alla mancanza di autorizzazioni da parte degli Uffici competenti, ma esclusivamente dall’impossibilità della nostra organizzazione di garantire da sola la sicurezza di un evento così importante.
Sarà nostro impegno trovare nei prossimi anni una soluzione che garantisca la continuità dell’evento.

Michelangelo Venturini

*Associazione Granducato Innamorata

Indietro venerdì 14 luglio 2017 @ 17:31 © Riproduzione riservata

Commenta l'articolo

Attenzione: i commenti sono soggetti a moderazione. Un moderatore deve approvare il commento inserito prima che esso venga visualizzato.

blog comments powered by Disqus