E' iniziata la bonifica dell'incendio alla Pianotta

Interessati canneti e bassa vegetazione. Ancora alto il rischio fuoco

Il video

Condividi
Elicottero in azione a Porto azzurro

E’ tornata sotto controllo dopo neanche un’ora la situazione dell’incendio che sui è sviluppato poco prima delle 16 a porto Azzurro, nella passeggiata Carmignani, nella zona della Pianotta sotto il carcere De Santis. Immediato sul posto l’attivazione della macchina antincendio, con i Vigili del Fuoco, le squadre dell’Unione Comuni Colline Metallifere, della Misericorda , dell’Anpas pubblica Assistenza. Sul posto anche i Carabinieri Forestali per indagare sulle cause dell’incendio e gli uomini della Polizia Penitenziaria supporto delle squadre antincendio nell’opera di spegnimento. E’ intervenuto anche l’ l’elicottero di Stanza a La Pila a Marina di Campo che ha ripetutamente rovesciato acqua per contrastare le fiamme che il vento continuava ad alimentare tra le canne e la bassa vegetazione. Un’azione precisa e immediata che ha potuto far dichiarare la situazione sotto controllo poco prima delle 17, quando sono iniziate le operazioni di bonifica. E’ ancora alta l’attenzione per il vento e la siccità che rendono l’isola a rischio incendi.  

Indietro lunedì 17 luglio 2017 @ 17:52 © Riproduzione riservata

Video allegato: Incedio Porto Azzurro

Commenta l'articolo

Attenzione: i commenti sono soggetti a moderazione. Un moderatore deve approvare il commento inserito prima che esso venga visualizzato.

blog comments powered by Disqus