Pubblicato il bando per alienazione di alcuni beni immobili

di Amministrazione comunale

Portoferraio

Condividi

Il comune di Portoferraio, fa sapere che è in corso il bando per l'alienzaione di alcuni bei immobili. Fra questi, il palazzo Coppedè e  la Saponeria. Ma anche unità immobiliari di grande pregio e valore.

L’Amministrazione Comunale comunica che con bando pubblicato il giorno 3 agosto si avvia la procedura di gara per l’alienazione di vari immobili in attuazione di specifica delibera del consiglio comunale.
Trattasi di 10 unità, di cui alcune particolari, per caratteristiche e valore, come quanto rimane di palazzo Coppedè (però ricostruibile per intero) oppure come la “Saponiera” una scuola poi trasformata in abitazione posta su di una collinetta a separazione tra la zone delle Prade e di Magazzini.
Ma di grande impatto e valore sono anche gli appartamenti posti in Calata Mazzini e Calata Matteotti/Porta Nuova, unità immobiliari di valori diversi in relazione alla dimensione, alle caratteristiche ed allo stato di manutenzione.
Secondo bando visibile integralmente sul sito istituzionale del Comune, le offerte dovranno prevenire entro il 29 settembre, poi gli uffici avranno 30 giorni per svolgere materialmente la gara con l’apertura delle buste contenenti le offerte. Quindi nei tre mesi successivi saranno contrattualizzate le vendite. In caso di mancata vendita, per i beni che siano già stati oggetto di 2 incanti sarà possibile procedere anche a trattativa privata.
In allegato il bando.

L’Amministrazione Comunale
 

Indietro venerdì 4 agosto 2017 @ 11:45 © Riproduzione riservata

Commenta l'articolo

Attenzione: i commenti sono soggetti a moderazione. Un moderatore deve approvare il commento inserito prima che esso venga visualizzato.

blog comments powered by Disqus