E' Jacopo Taddei il vincitore del premio "Salieri - Zanetti"

La premiazione al conservatorio di Verona. In duo con Luigi Nicolardi al pianoforte

Il riconoscimento

Condividi

Il sassofonista elbano Jacopo Taddei, insieme al pianista Luigi Nicolardi, ha vinto sabato 9 settembre a Verona il primo premio assoluto di 10.000 € del "Salieri-Zanetti" International Chamber Music Competition, una difficile selezione tra più di 70 formazioni di altissimo livello, provenienti da tutto il mondo
Vincere il primo premio assoluto di 10.000 € del "Salieri-Zanetti"- scrive oggi Jacopo sui social media-  insieme a Luigi Nicolardi al pianoforte, apre un nuovo capitolo per la mia vita professionale. Una competizione che si pone ai vertici dei concorsi internazionali, che mi darà la possibilità di fare una tournée di 10 concerti in Italia e all'estero. Sempre sul suo profilo Facebook Jacopo, fa sapere come si è svolata la manifestazione e il concorso: Dopo 4 prove, distribuite su tre giorni di audizioni (e cominciate con la selezione dei cd inviati) dai 130 musicisti siamo rimasti in 7 ensembles. E così ieri sera, nell'Auditorium del Conservatorio di Verona, il nostro Duo è risultato, all'unanimità della commissione, primo assoluto. Infine la dedica,  il mio pensiero di riconoscimento va a mio padre e mia madre, ai miei nonni (che mi regalarono il mio primo sax) e per ultimo ma non ultimo ai miei eccellenti Maestri! #DuoTaddeiNicolardi .

Indietro domenica 10 settembre 2017 @ 23:34 © Riproduzione riservata

Commenta l'articolo

Attenzione: i commenti sono soggetti a moderazione. Un moderatore deve approvare il commento inserito prima che esso venga visualizzato.

blog comments powered by Disqus