L'abbraccio dell'azienda USL a Giorgio Ramacciotti

Il cordoglio dei colleghi al medico impegnato da anni nel servizio 118

Lutto

Condividi

L’Azienda USL Toscana nord ovest esprime il proprio cordoglio a Giorgio Ramacciotti, medico da anni impegnato nel servizio di 118 e Pronto Soccorso all’ospedale di Portoferraio (Elba), per il tragico lutto familiare causato del nubifragio che ha colpito ieri la città di Livorno.
I drammatici eventi hanno strappato al suo affetto il padre Roberto, il fratello Simone, la cognata Glenda Garzelli e il nipotino Filippo di soli 4 anni.
A Giorgio arrivi la vicinanza e l’abbraccio da parte della direzione aziendale e di presidio ospedaliero, del Dipartimento di Emergenza Urgenza e di tutti i colleghi.

Indietro lunedì 11 settembre 2017 @ 13:13 © Riproduzione riservata

Commenta l'articolo

Attenzione: i commenti sono soggetti a moderazione. Un moderatore deve approvare il commento inserito prima che esso venga visualizzato.

blog comments powered by Disqus