Livorno, trovato il corpo senza vita dell'ultimo disperso

Si tratta del 67enne Gianfranco Tampucci. Otto le vittime dell'alluvione

Il dramma

Condividi

È stato ritrovato nella zona dei Tre Ponti il corpo del 67enne Gianfranco Tampucci. L’uomo viveva in una casa isolata in Via Sant’Alò ed era l’ultimo disperso per il tremendo nubifragio che ha colpito Livorno nella notte tra sabato 9 e domenica 10 settembre. La ricerca dell’uomo era ripresa all’alba nella stessa zona dove nel pomeriggio di lunedì era stato trovato il corpo di Martina Bechini. Sale quindi a otto il drammatico bilancio delle vittime dell’alluvione.

Indietro martedì 12 settembre 2017 @ 11:58 © Riproduzione riservata

Commenta l'articolo

Attenzione: i commenti sono soggetti a moderazione. Un moderatore deve approvare il commento inserito prima che esso venga visualizzato.

blog comments powered by Disqus