Scivola in mare e muore, è successo alle Piscine

La vittima, un turista di Ferrara di 53 anni, sbattuto sugli scogli da un’onda

Campo nell'Elba

Condividi
Il recupero della salma a Fatovaia

Un uomo di 53 anni, M.Z. di Ferrara, in vacanza all’Isola d’Elba con la moglie, ha perso la vita nel pomeriggio di martedì 12 settembre dopo essere scivolato in mare mentre pescava dagli scogli nella zona chiamata “Le Piscine” fra Cavoli e Fetovaia , nel comune di Campo nell’Elba. Il turista  sembra sia caduto in mare senza possibilità di risalire, mentre a causa del vento grosse onde lo  scaraventavano contro gli scogli. La moglie che intanto lo vedeva in mare ha allertato subito il 112, mentre una testimone oculare dalla strada ha chiamato gli altri soccorsi. Sul posto la Pubblica Assistenza di Campo nell’Elba con medico a bordo, la Misericordia di Pomonte, i vigili del fuoco, la Capitaneria di Porto , i carabinieri e le altre forze dell’ordine. L’incidente mortale è avvenuto intorno alle 16. Il corpo è stato recuperato senza vita, alle 17 da un diving che lo ha portato sulla spiaggia di Fetovaia. Il medico non ha potuto far altro che costatare la morte dell’uomo. Adesso la Capitaneria di Porto formalizzerà il decesso. Dopo di che gli inquirenti decideranno se mettere il corpo a disposizione del magistrato 

 

Indietro martedì 12 settembre 2017 @ 17:51 © Riproduzione riservata

Commenta l'articolo

Attenzione: i commenti sono soggetti a moderazione. Un moderatore deve approvare il commento inserito prima che esso venga visualizzato.

blog comments powered by Disqus