Muore a soli 39 anni volontario de "La Racchetta"

Un infarto la causa del decesso. Era ricoverato all'ospedale di Livorno

il lutto

Condividi
Cristian Moris

E’ deceduto a soli 39 anni a causa di un infarto Cristian Moris, argentino di origine ma residente all'Elba da quando era piccolo. La notizia è stata appresa nel pomeriggio di ieri, martedì 12 settembre. Era una persona molto conosciuto soprattutto nel versante ovest dell’isola per il suo lavoro, faceva il pizzaiolo a Procchio, ma soprattutto per il suo impegno nel volontariato essendo un membro della squadra de La Racchetta da ottobre dello scorso anno. L’uomo avrebbe avvertito un malore lunedì e sarebbe stato trasportato d’urgenza al pronto soccorso elbano dove gli è stato diagnosticato  un principio di infarto. Sembra che i medici elbani abbiano richiesto il trasferimento a Livorno dove però un secondo attacco di cuore gli sarebbe costato la vita. A nulla sono serviti i tentativi di rianimazione dello staff medico di Livorno, Cristian è deceduto nel pomeriggio di ieri. La sua scomparsa ha lasciato un immenso dolore nel versante ovest dell’isola. I messaggi di cordoglio di amici, colleghi e conoscenti sono stati numerosi, soprattutto sui social. La salma di Cristian Moris dovrebbe essere trasportata all’Elba in giornata, dove verranno organizzati i funerali. 

Indietro mercoledì 13 settembre 2017 @ 10:08 © Riproduzione riservata

Commenta l'articolo

Attenzione: i commenti sono soggetti a moderazione. Un moderatore deve approvare il commento inserito prima che esso venga visualizzato.

blog comments powered by Disqus