Via al Cup 2.0, criticità nelle sedi con maggior afflusso

Le attese in alcuni distretti dovute alle chiusure di venerdì e sabato scorso

Sanità

Condividi

È partito oggi, lunedì 2 ottobre, nell’Ambito livornese (Livorno, Bassa Val di Cecina, Val di Cornia ed Elba) il nuovo sistema di prenotazione, il cosiddetto Cup 2.0 che, una volta a regime consentirà di poter fissare prestazioni in tutta l’Azienda USL Toscana nord ovest.
L’avvio del sistema, come previsto e già avvenuto nelle altri sedi, ha comportato qualche rallentamento nello smaltimento delle code agli sportelli dovuto alla necessità di “prendere confidenza” con il nuovo sistema. Le criticità maggiori sono state registrate nei distretti con maggior affluenza, dovuta probabilmente alla chiusura forzata del servizio nei giorni di venerdì e sabato, dove si sono avute attese superiori alla media anche se tutte le persone hanno avuto la possibilità di accedere al servizio richiesto.
L’Azienda USL Toscana nord ovest ringrazia gli operatori della disponibilità dimostrata e rinnova l’invito ai cittadini a rinviare di qualche giorno tutte le prestazioni che non abbiano carattere di urgenza in modo da poter gestire al meglio la fase di rodaggio del sistema di prenotazione.
Ricordiamo che a Piombino fino al 7 ottobre l'organizzazione dei servizi amministrativi prevederà che:
a) nel centro socio sanitario Via Veneto sarà effettuato esclusivamente servizio di sportello anagrafe;
b) nel centro socio sanitario Città Nuova (Perticale, Via Lerario) sarà effettuato esclusivamente servizio di prenotazione Cup.
 

Indietro lunedì 2 ottobre 2017 @ 18:29 © Riproduzione riservata

Commenta l'articolo

Attenzione: i commenti sono soggetti a moderazione. Un moderatore deve approvare il commento inserito prima che esso venga visualizzato.

blog comments powered by Disqus