Diversamente sani, esempio per le realtà del continente

Grande partecipazione alla presentazione della Onlus. Le interviste

Il video

Condividi
La presentazione al De Laugier

Hanno raccontato con forza e coraggio la loro esperienza con il cancro per lanciare un messaggio preciso, quello di non abbattersi mai, neanche quando la paura o lo sconforto possono prendere il sopravvento. Una lezione di vita ed un esempio per le realtà del continente. Così si può riassumere la presentazione al pubblico dell’associazione “Diversamente sani” di venerdì 6 ottobre al centro De Laugier di Portoferraio. Edy, Cristina, Umberto, Brunella e tutti gli altri “Diversamente sani” hanno mostrato un’altra faccia, quella sì della paura e della sofferenza, ma anche dell’amore, dell’amicizia, della condivisione che oggi è possibile grazie a loro e a tutto il personale del reparto di oncologia, situato al quarto piano dell'ospedale di Portoferraio. Filmati, foto, ospiti, risate, commozione e applausi. E poi un flash mob per salutare i sanitari, infermieri e medici che i malati hanno ribattezzato “I nostri angeli” e che hanno partecipato al corto e al calendario dal titolo “Il giorno più bello? Oggi”.

Clicca qui per vedere il video con le interviste.
 

Indietro martedì 10 ottobre 2017 @ 21:14 © Riproduzione riservata

Commenta l'articolo

Attenzione: i commenti sono soggetti a moderazione. Un moderatore deve approvare il commento inserito prima che esso venga visualizzato.

blog comments powered by Disqus