Ecco i numeri del lavoro svolto nella stagione estiva

di Centro ricerca cetacei

Il report

Condividi

A un mese dalla conclusione della stagione estiva di ricerca vi forniamo un primo report sui dati raccolti. Nei 150 giorni trascorsi in mare sono stati effettuati 89 monitoraggi con un numero complessivo di 48 avvistamenti. I cetacei avvistati sono stati 370 per la maggior parte tursiopi. Non sono mancati gli avvistamenti di stenelle e delfini comuni tuttavia con modalità e caratteristiche anomale rispetto alla comune etologia delle specie: in due casi differenti infatti sono stati avvistati esemplari di stenelle singole senza gruppo di appartenenza e in zone comunemente frequentate da tursiopi. Inoltre la stagione 2017 si è dimostrata particolarmente negativa per gli avvistamenti di Balenottere, ricordiamo che nella stagione precedente questa specie veniva avvistata settimanalmente.
Tra le curiosità da segnalare dal punto di vista scientifico ricordiamo la nidificazione di una tartaruga Caretta caretta nell'affollatissima spiaggia di Marina di Campo con la schiusa e nascita di 102 tartarughine e 2 avvistamenti straordinari di squali nelle acque tra Capraia-Corsica e Elba-Punta Ala.
Insomma una stagione ricca di nuove informazioni e stimoli per continuare il nostro lavoro da naviganti.

Delfini da adottare
L'estate 2017 ci ha permesso di acquisire importanti informazioni sulle variazioni comportamentali dei delfini da noi studiati e queste informazioni coinvolgono anche voi e i delfini da voi adottati.
L'anno è certamente di svolta e la lunga campagna di ricerca ha sostenuto le ipotesi di inizio stagione. Dalla primavera scorsa qualcosa sembrava cambiato nella composizione dei gruppi ma i dati non erano ancora sufficienti per rendere ufficiale la notizia. Oggi siamo tuttavia ad informarvi che i delfini Homer, Bilbo e Zoe non sono più tra i maggiormente avvistati dai ricercatori. In particolare Zoe, che da sempre vive stabilmente nella subarea 2 dell'Elba, pare si sia allontanata o non esserci più; gli avvistamenti dei nostri tre affezionati sono diventati scarsissimi e questo ci fa dedurre che si siano spostati in zone differenti. Per queste ragioni abb iamo introdotto tre nuovi delfini in adozione: Luke, Dori e Ariel. Questi tre nuovi esemplari appaiono spesso in prossimità dell'imbarcazione di ricerca e ciò permette ai ricercatori di acquisire tanti dati sui loro comportamenti e sulla loro vita, in questo modo potremo tenervi informati più spesso e in modo più accurato.
Insomma è avvenuto un cambio generazionale che ci addolora perché dagli inizi della nostra ricerca seguivamo con affetto le avventure di Zoe Bilbo e Homer che negli anni erano diventati di famiglia ma allo stesso tempo siamo felici dell'arrivo delle nuove generazioni di delfini perché questo è indice di benessere della popolazione e del fatto che nel nostro mare continueranno ad esserci delfini almeno per un po.
Per partecipare alla campagna Adotta un delfino visita il sito del centro. 

Esperienze a bordo: equipaggi di ogni età

Nei 5 mesi trascorsi a bordo del Ketos si sono susseguiti equipaggi diversi per età, formazione, lavori e provenienza ma tutti uniti dalla stessa passione: il mare.
Per ogni gruppo si è intrapreso un percorso formativo che ha avvicinato al mondo marino: abbiamo iniziato con i più piccoli (11-16 anni) che hanno trascorso una settimana di pura libertà con i delfini per poi passare alle settimane più professionalizzanti con gli studenti universitari che hanno avuto un assaggio del lavoro in mare ed il tutto si è concluso con i semplici appassionati di Cetacei che hanno scelto di trascorrere una settimana della loro estate a bordo del Ketos affiancando i ricercatori nelle attività.
Ringraziamo tutti ma proprio tutti gli ospiti e vi invitiamo a lasciare un messaggio o un like sulla pagina facebook del Centro dove troverete certamente una vostra foto nell'album dell'estate!

 

Indietro venerdì 10 novembre 2017 @ 17:14 © Riproduzione riservata

Commenta l'articolo

Attenzione: i commenti sono soggetti a moderazione. Un moderatore deve approvare il commento inserito prima che esso venga visualizzato.

blog comments powered by Disqus