Consiglio regionale, sì all'unanimità per il comune di Rio

Dal 1 gennaio nasce il nuovo ente. Anselmi: "Un percorso da non fermare"

Semplificazione istituzionale

Condividi
Rio Marina

Via libera per il nuovo comune di Rio. Nel pomeriggio di giovedì 30 novembre il consiglio regionale ha deliberato, con voto unanime, la fusione fra i comuni di Rio Marina e Rio nell’Elba. Ne ha dato comunicazione con un post sul suo profilo facebook il consigliere regionale del Partito Democratico Gianni Anselmi che annuncia il nuovo comune di Rio dal 1 gennaio 2018. “La sfida della semplificazione istituzionale all’Elba - ha commentato Anselmi - conosce un passaggio importante, di cui voglio anche io dare merito a quelle comunità. Penso che sia un percorso che non si dovrebbe fermare; per rafforzare il peso dell’isola, la sua competitività, la sua capacità di immaginarsi complessivamente nel futuro, il suo contributo allo sviluppo della Toscana” Durante la seduta del Consiglio Regionale sono stati approvati all’unanimità, oltre agli atti relativi alla fusione fra Rio nell’Elba e Rio Marina (territori, municipalità ecc) anche i finanziamenti e gli incentivi ad essa collegati per legge.

Indietro venerdì 1 dicembre 2017 @ 11:38 © Riproduzione riservata

Commenta l'articolo

Attenzione: i commenti sono soggetti a moderazione. Un moderatore deve approvare il commento inserito prima che esso venga visualizzato.

blog comments powered by Disqus