La gara ciclistica Tirreno-Adriatico 2018 fa tappa in Val di Cornia

Nella seconda giornata di gara il passaggio da Venturina Terme

Venturina Terme

Condividi

Ha fatto tappa anche in Val di Cornia la rinomata gara ciclistica Tirreno-Adriatico, una competizione giunta ormai alla sua cinquantesima edizione.

E' suddivisa in sette tappe e quest'anno la partenza è stata prevista per il 7 marzo per un percorso totale di 987,55 km e si concluderà il 13 marzo.

La partenza è avvenuta nella città di Camaiore mentre l'otto marzo il passaggio dei ciclisti ha interessato anche la Val di Cornia in particolare la cittadina di Venturina Terme. La seconda tappa infatti era la Camaiore-Follonica.

A partire dalle 14,30 tutto a Venturina era pronto, le strade chiuse e controllate e la Polizia Municipale in regolare servizio per la manifestazione in corso.

L'attesa e la curiosità era tanta e molte persone hanno aspettato lungo le strade l'arrivo degli sportivi, muniti di telefoni e telecamere per immortalare questo insolito evento.

Poco dopo le 15,00 sono iniziate ad arrivare le prime auto dei vari team e gli scooter di servizio che accompagnavano la gara.

Dopo pochi minuti finalmente l'arrivo dei primi tre ciclisti che stavano in quel momento conducendo la corsa rispetto a tutti gli altri partecipanti.

A poca distanza dunque l'intero gruppo, che in velocità è arrivato con il clamore della gente che ha applaudito ed incoraggiato gli atleti.

Una manifestazione sportiva che anche se per poco ha dato una particolare atmosfera a Venturina e alla Val di Cornia, con la soddisfazione di tutti i presenti.

Per guardare il videoservizio clicca qui

Barbara Noferi.

Indietro venerdì 9 marzo 2018 @ 16:07 © Riproduzione riservata

Commenta l'articolo

Attenzione: i commenti sono soggetti a moderazione. Un moderatore deve approvare il commento inserito prima che esso venga visualizzato.

blog comments powered by Disqus