Calcio a 5, il riscatto degli Allievi Elba97 con il Pistoia

Il commento dell'allenatore Capocchi che ci dice che partita sarà la prossima

Sport

Condividi
Stefano Capocchi

Se l’Under19 fa ancora fatica a riscattarsi in campionato e continua a subire pesanti sconfitte, gli Allievi dell’Elba 97, invece, si fanno coraggio e mettono ko il Pistoia. Un risultato positivo che, intanto, ribalta la sconfitta incassata nel girone di andata e che poi fa prendere un sospiro di sollievo dopo i numeri poco favorevoli delle ultime giornate di campionato.

“Bella partita - ha detto Stefano Capocchi, allenatore Allievi Elba97 - i ragazzi sono stati aiutati anche da Ivan Gatto che ha fatto quattro goal. Due li ha fatti Samuel Del Buono e uno Patrick. E’ stata una bella partita, giocata bene, hanno occupato bene gli spazi. Si vedono i frutti del lavoro svolto fino ad ora dai ragazzi”.

Nella prossima giornata di campionato, gli Allievi di mister Capocchi incontreranno il Firenze. Sulla carta, una partita alla portata dei ragazzi elbani considerando che a dividere le due formazioni ci sono soltanto tre punti di differenza. Però, nulla è detto.

“I ragazzi - ha spiegato Stefano Capocchi, allenatore Allievi Elba97 - sono già abbastanza carichi. Anche perché il Firenze ha fatto una cosa nell’ultima partita che, personalmente, non mi è piaciuta. Segnare sedici reti agli avversari non è molto sportivo anche se è giusto non fermarsi mai ma a quel punto è giusto far giocare tutti”. 

Per guardare il videoservizio clicca qui

Indietro sabato 10 marzo 2018 @ 10:19 © Riproduzione riservata

Commenta l'articolo

Attenzione: i commenti sono soggetti a moderazione. Un moderatore deve approvare il commento inserito prima che esso venga visualizzato.

blog comments powered by Disqus