Avviso pubblico per bando sfratti morosità incolpevole

di Flavia Bizzarri

Portoferraio

Condividi
Morosità incolpevole avviso per bando

Il Comune di Portoferraio indice Avviso Pubblico finalizzato all’erogazione di contributi per la prevenzione degli sfratti per morosità incolpevole.
Possono fare richiesta i cittadini residenti nel Comune di Portoferraio, interessati da un procedimento di sfratto per morosità, che si trovano pertanto in una situazione di temporanea impossibilità a provvedere al pagamento dell’affitto a causa della perdita o consistente riduzione della capacità reddituale del nucleo familiare.
Fino ad esaurimento delle risorse assegnate al Comune saranno corrisposti agli aventi diritto contributi:
a) fino ad un massimo di € 8.000,00 per sanare la morosità incolpevole accertata dal Comune qualora il periodo residuo del contratto in essere non sia inferiore ad anni due, con contestuale rinuncia all’esecuzione del provvedimento di rilascio dell’immobile.

b) Fino ad un massimo di € 6.000,00 per ristorare la proprietà dei canoni corrispondenti alle mensilità di differimento qualora il proprietario dell’immobile consenta il differimento dell’esecuzione del provvedimento di rilascio dell’immobile per il tempo necessario all’inquilino moroso incolpevole per trovare un’adeguata soluzione abitativa al conduttore;

c) Per assicurare il versamento di un deposito cauzionale per stipulare un nuovo contratto di locazione.


Le domande dovranno essere presentate esclusivamente a mano, in quanto si richiede, data la specificità dell’istanza, un’interlocuzione diretta con i soggetti interessati, da parte dell’ Ufficio Politiche Sociali.
L’ufficio riceve il pubblico il martedì e il giovedì dalle ore 10.00 alle 13.00 e dalle 15.00 alle 17.00
Tel. 0565 937244
f.bizzarri@comune.portoferraio.li.it

 

Indietro lunedì 12 marzo 2018 @ 12:34 © Riproduzione riservata

Commenta l'articolo

Attenzione: i commenti sono soggetti a moderazione. Un moderatore deve approvare il commento inserito prima che esso venga visualizzato.

blog comments powered by Disqus