Mantovani: “Locman - Ducati #Passione Italiana”

“Molta affinità fra le due eccellenze, stile italiano e voglia di fare"

Eventi

Condividi
Il nuovo gioiello Locman - Ducati

Una serie di eventi assoluti quelli organizzati da Locman durante il ponte del 1 Maggio all’isola d’Elba. Eventi per presentare il nuovo esclusivo orologio Limited - Edition Locman – Ducati, un vero gioiello. Nelle boutique di Campo nell’Elba e Portoferraio, si è anche potuto ammirare una moto Ducati. Eventi però anche di lavoro con incontri e meeting. Durante uno di questi, abbiamo incontrato Marco Mantovani presidente di Locman, che ci ha spiegato come è nato e sviluppato l’incontro con Ducati: “Abbiamo iniziato a conoscerci da circa un anno – ci ha raccontato Mantovani - Dopo aver avuto altre esperienze nel settore orologeria con brand stranieri con cui non hanno forse avuto un feeling di assoluto gradimento, ci hanno contattato, hanno individuato Locman come azienda in grado di fare quello che loro avevano nelle corde, un prodotto molto affine al loro brand con caratteristiche tecniche molto avanzate e che fosse radicato al territorio italiano come Locman. Abbiamo iniziato un percorso con l’ufficio design e l’ufficio tecnico di Ducati, - ha continuato il presidente - abbiamo tante affinità sia sui materiali che nel concetto di design per lo stile italiano, una passione che ci accomuna. Alla fine anche l’orologio è una macchina, come la moto ha una carrozzeria un motore deve dare le prestazioni. Abbiamo cominciato con una serie limitata di 3000 pezzi distribuiti in tutto il mondo, sono certo – ha continuato Mantovani - sarà una collaborazione fruttifera. Locman crede molto nelle partnership fra aziende, Ducati è un eccellenza mondiale che abbiamo in Italia e insegna al mondo come si fanno le moto, ci sono dei brevetti produttivi che ha Ducati e solo Ducati e che costituiscono un esempio straordinario che addirittura nelle competizioni mondiali dominano e sono studiati da tutti i tecnici del mondo. Anche Locman si difende con brevetti industriali straordinari, sui materiali sui disegni sui brevetti ornamentali quindi ci sono affinità, voglia di fare c’è passione il nostro hashtag è “passione italiana”. Uno dei motivi del meeting era basato su una frase: “Ogni tecnologia particolarmente avanzata è facilmente intercambiabile con la magia “. Cosa vuol dire? “Le nostre tecnologie - ci racconta Mantovani - sono così grezze che non riusciamo a capire che siamo circondati e inseriti in un mondo, in una natura che è straordinariamente più avanzata di noi, noi stessi l’essere umano, contiene delle tecnologie di funzionamento straordinarie non ce ne rendiamo conto ma siamo governati da un mondo di straordinaria potenzialità. Noi stiamo ancora ai primi passi in ogni settore nella conoscenza di questa cosa misteriosa che a volte chiamiamo magia, in realtà è solo competenza e conoscenza che ancora non abbiamo. Nel nostro settore – conclude il presidente di Locman- ognuno fa un percorso che credo sia infinito se pensiamo all’evoluzione di Locman negli ultimi 30 anni pensiamo alle tecnologie di produzione di quei tempi è cambiato veramente il mondo e continuerà a cambiare.

Per guardare il videoservizio clicca qui

Indietro martedì 8 maggio 2018 @ 18:39 © Riproduzione riservata

Commenta l'articolo

Attenzione: i commenti sono soggetti a moderazione. Un moderatore deve approvare il commento inserito prima che esso venga visualizzato.

blog comments powered by Disqus