Associazioni animaliste incontrano l'amministrazione

Un appuntamento per parlare del nuovo canile in località Montegemoli

Piombino

Condividi

Una discussione accesa ed animata quella dove si è parlato della costruzione del nuovo canile di Piombino. L'11 maggio presso la saletta rossa del Comune, su richiesta delle associazioni animaliste, l'assessore ai lavori pubblici Claudio Capuano e i vari tecnici che hanno lavorato al progetto, hanno spiegato l'avanzamento dei lavori e quale sarà il risultato finale nell'area individuata in località Montegemoli.

A spiegare la necessità di questo incontro Maria Cristina Biagini, presidente dell'Associazione La Casa di Margot, secondo la quale dalle informazioni ricevute circa il progetto, numerose erano le criticità e le migliorie da apportare. La domanda principale rivolta all'amministrazione da parte di tutte le associazioni presenti, riguardava il mancato loro coinvolgimento nella prima fase di progettazione, un tavolo di confronto dove poter scambiare opinioni e consigli prima dell'attuazione del progetto e l'inizio dei lavoriLe associazioni ritengono che la loro esperienza pluriennale nella cura degli animali potrebbe senza dubbio essere messa a disposizione per poter realizzare un canile conforme e con tutte le caratteristiche necessarie ad accogliere anche per molto tempo i cani più sfortunati.

Niente tuttavia sembra essere perduto, quello che si chiede è un coinvolgimento futuro visto che nell'area scelta tutto è in divenire, ci sono pertanto i tempi ed i margini per poter ancora intervenire con modifiche e miglioramenti, l'importante farlo tutti assieme. La massima disponibilità per un futuro incontro è stata data dai tecnici e dall'assessore ai lavori pubblici Claudio Capuano che ha spiegato in modo particolareggiato "la storia" di questo progetto.

La speranza che l'opera terminata corrisponda a tutti quegli standard necessari affinché tutti i cani che lì verrano ospitati possano avere una vita il più serena possibile, sempre seguiti e curati. Abbiamo raccolto dunque il parere di Maria Cristiana Biagini, presidente de La Casa di Margot e per l'Enpa Paolo Menicagli, Tesoriere della sezione di Piombino.

Per guardare il videoservizio clicca qui

Barbara Noferi
 

Indietro mercoledì 16 maggio 2018 @ 08:50 © Riproduzione riservata

Commenta l'articolo

Attenzione: i commenti sono soggetti a moderazione. Un moderatore deve approvare il commento inserito prima che esso venga visualizzato.

blog comments powered by Disqus