Il Triathlon Kolossal a Pareti risveglia la voglia di mare

Primi bagni per i turisti venuti all'Elba per un fine settimana di relax

Società

Condividi

La chiamano bassa stagione. Per qualcuno, invece, questo è il periodo migliore. I primi bagni, il primo sole. Poi, quest’ultimo fine settimana si è prestato perfettamente alla prima tintarella. Ma soprattutto al primo tuffo. Certo, la temperatura dell’acqua non è proprio ideale. I bambini osano. Ma si sa. A quell’età cosa non si farebbe. Gli adulti sono più prudenti. Li vedi lì, ad osservare i bimbi ma rigorosamente a debita distanza dall’acqua. 

Qui, il Golfo di Pareti è a dir poco spettacolare. L’acqua è limpida, pulitissima. La spiaggia è messa tutta in tiro già pronta per la stagione estiva. La pioggia dei giorni precedenti ha concesso poche ore di tregue. Temperature in lieve aumento. Sole cocente. Mix perfetto per mettersi in costume. Certo, il Triathlon Kolossal, l’edizione numero zero che porta la firma di Spartacus Events e del Comune di Capoliveri, ha creato l’occasione perfetta per godersi una bella giornata di mare in totale relax. In più, in concomitanza con la gara tutta elbana, c’era anche un ritrovo di sub. Nel complesso, in tanti si sono goduti una bella giornata di sole a Pareti. Da Bolzano, Lecco, Svizzera. I turisti apprezzano. Eccome se apprezzano. La stagione, dunque, pare sia iniziata. Questo è stato solo un piccolo assaggio. Capoliveri, ma anche Porto Azzurro. E la Pianotta non mente. Per guardare il videoservizio clicca qui

Irma Annaloro
 

Indietro martedì 22 maggio 2018 @ 11:16 © Riproduzione riservata

Commenta l'articolo

Attenzione: i commenti sono soggetti a moderazione. Un moderatore deve approvare il commento inserito prima che esso venga visualizzato.

blog comments powered by Disqus