Variante al regolamento urbanistico di Piombino

Il 18 maggio l'assessore all'urbanistica Carla Maestrini ha incontrato la cittadinanza

Piombino

Condividi

Si è svolto il 18 maggio l'ultimo incontro dedicato alla Variante Manutenzione/Adeguamento al regolamento urbanisticodel comune di PiombinoIl ciclo di appuntamenti si era sviluppato tra aprile e maggio ed ognunoaveva visto una diversa partecipazione, come le Associaizoni di Categoria, Professionisti, Imprese ed Operatori Turistici.

Ricordiamo cos'è la variante: deriva dalla delibera di Giunta 186/2016 con cui l'amministrazione comunale ha deliberato le attività di pianificazione territoriale ed urbanistica per il triennio 2016/2019. L'intento è di adeguare il presente Regolamento urbanistico alle esigenze di sviluppo cittadinoUn'occasione per incontrare la cittadinanza, per offrire spiegazioni e risposte e per dare un segnale ai settori importanti per il nostro territoriocome quello turistico, urbanistico ed edilizio.

Interessante il momento finale dove più cittadini hanno rivolto le loro critiche e perplessità sulla variante stessa proponendo nuove iniziative, mentre alcuni hanno proprio affrontato problemi relativialle proprie atttività di carattere ricettivo e turistico. L'assessore Maestrini si è resa molto disponibile nel rispondere e fornire informazioni, rimanendo a disposizione per futuri incontri in comune, previo appuntamento, perpoter parlare così più nel dettaglio dei singoli casi. Per guardare il videoservizio clicca qui

Barbara Noferi

Indietro martedì 22 maggio 2018 @ 11:01 © Riproduzione riservata

Commenta l'articolo

Attenzione: i commenti sono soggetti a moderazione. Un moderatore deve approvare il commento inserito prima che esso venga visualizzato.

blog comments powered by Disqus