Campo nell'Elba, ancora una discarica a cielo aperto

La denuncia dell'ass. Mai: "Sanzioneremo chi si comporterà in modo incivile"

La segnalazione

Condividi
La foto dei rifiuti abbandonati

"Ancora una volta ci troviamo costretti a dover censurare il comportamento di alcuni individui che, noncuranti delle minime regole di convivenza civile e di rispetto della res publica, confondono il territorio comunale con una discarica a cielo aperto”. Così l’Assessore Daniele Mai a nome di tutta l’amministrazione di Campo nell’Elba, denuncia con un intervento pubblico inviato alla stampa l’ennesimo atto di inciviltà messo in opera da cittadini in un’area destinata alla raccolta dei rifiuti nel comune.
“Questa amministrazione ha intenzione di mettere in campo, nel prossimo futuro, qualsiasi strumento, per contrastare questa odiosa malpratica.
E’ inoltre nostra intenzione – continua Mai - sanzionare severamente chiunque continui a comportarsi in maniera così incivile ed esecrabile.
Rimane, tuttavia, l’amara consapevolezza, che non esista alcuna legge o alcuna sanzione che possa fare fronte alla maleducazione e dell’inciviltà di alcuni soggetti. Ricordiamo ancora una volta – conclude l’assessore - che è possibile conferire i rifiuti ingombranti presso l’Ecocentro del Vallone, dal lunedì al sabato dalle ore 08:00 alle ore 12:00.
Inoltre è attivo il servizio di ritiro dei rifiuti ingombranti a domicilio, fornito da E.S.A. Spa di cui si potrà usufruire previa prenotazione telefonica al numero 800 688 850 dal lunedì al venerdì dalle ore 8.00 alle 12.00
 

Indietro lunedì 28 maggio 2018 @ 12:58 © Riproduzione riservata

Commenta l'articolo

Attenzione: i commenti sono soggetti a moderazione. Un moderatore deve approvare il commento inserito prima che esso venga visualizzato.

blog comments powered by Disqus