Società della Salute alla Fiera Mostra di Venturina

Ogni giorno gli esperti saranno a disposizione per incontrare i cittadini

Venturina Terme

Condividi

 

La Società della Salute è presente quest’anno alla Fiera mostra di Venturina Terme.

Si potrà trovare uno spazio appositamente dedicato all’interno del padiglione “F”, dove ogni sera gli operatori dei diversi servizi che vengono erogati sul territorio, saranno a disposizione dei cittadini per spiegare e approfondire i temi di maggiore interesse.

I settori su cui si interviene con la Società della Salute sono molti come: territorio, la disabilità, gli anziani, la salute mentale, le strategie sulla diagnostica, la prevenzione, le politiche contro la violenza, le cure palliative, l'educazione alla salute.
Tutti i cittadini ricevono pari trattamento indipendentemente dalle dimensioni del proprio comune.

Di seguito il calendario degli incontri che si terranno durante la durata della Fiera. In ogni momento si potrà visitare lo stand e informarsi attraverso il materiale a disposizione dal servizio integrato tra Azienda Usl Toscana Nord Ovest e Società della Salute.

Mercoledì 30 maggio in campo l’Unità operativa di riabilitazione con Mariella d'Onofrio e Stefania Leoni, per parlare di “A.f.a.” L’Attività fisica adattata, capire che cos'è e perché viene consigliata per mantenere e migliorare il proprio stato di salute.

Giovedì 31 maggio l’attenzione sarà dedicata al tema dell’igiene e sanità pubblica con Alessandro Barbieri, Rita Guidetti e Monica Baccianti con cui si potrà parlare e avere informazioni approfondite sui vaccini, titolo dell’incontro "Vaccinarsì".

Venerdì 1 giugno si parlerà di Alta integrazione con Donatella Monciatti e Alberto
Castelnovo guardando ai finanziamenti possibili grazie al Fondo sociale Europeo. I temi saranno l’
Inclusione sociale e lotta alla povertà, i Servizi di accompagnamento al lavoro per persone
disabili e soggetti vulnerabili. Approfondimento sul Progetto C.r.e.a.r.e.

Sabato 2 giugno incontro con l’Unità Funzionale delle cure palliative. Obiettivo sull’Associazione cure palliative Val di Cornia e Associazione cure palliative Bassa Val di Cecina insieme per capire cosa sono le cure palliative, cosa sono le disposizioni anticipate di trattamento sanitario e le novità alla luce della legge 2019 del 22/12/2017.

Domenica 3 giugno all’insegna educazione alla salute con Annamaria Franci, Nicoletta Cioli, Monica Bontà per avvicinarsi alla promozione ed educazione alla salute, conoscere le azioni e gli interventi nella popolazione.


Barbara Noferi

Indietro mercoledì 30 maggio 2018 @ 17:26 © Riproduzione riservata

Commenta l'articolo

Attenzione: i commenti sono soggetti a moderazione. Un moderatore deve approvare il commento inserito prima che esso venga visualizzato.

blog comments powered by Disqus