Appaltato l'ultimo lotto sul programma viabilità

Entro settembre la partenza dei lavori in Tufaia e via Cerrini

Campiglia Marittima

Condividi

 

Prosegue il programma dei lavori pubblici del comune di Campiglia con il lavoro di asfaltatura di numerosi tratti della viabilità, cui seguirà a breve il disegno della segnaletica orizzontale.

Complessivamente, il programma di risistemazione della rete viaria per quest’anno ammonta a 365mila: “Un impegno rilevante e necessario – afferma la sindaca Rossana Soffritti - per garantire sicurezza e buona viabilità”.

A maggio l’intervento è cominciato con via di Rimigliano della quale è stato fatto il tratto di maggiore urgenza per garantire la sicurezza, da Lumiere al cavalcavia (escluso). La spesa per l’opera, già completata, è stata di 40mila euro. L’intervento su via di Rimigliano è il lotto 3 di una serie di interventi di manutenzione straordinaria della viabilità approvati dalla giunta lo scorso anno per l’attuazione in questo.

Anche il lotto 1, riguardante varie vie di Venturina Terme, è in corso di ultimazione: via Trieste, una parte di via della Fiera e di via del Lavoro, via Indipendenza dall’incrocio con via della Monaca verso il centro vicino all’incrocio con via della Corniaccia. Del lotto fa parte anche la risistemazione del parcheggio in via dell’Agricoltura, con nuovo asfalto e segnaletica stradale, poi una parte di via della Tecnica, alcuni tratti della via Suveretana che va dalle Quattro strade all’incrocio con via del Lavoro. Inoltre via Montale, via di Pantalla, Via Copernico, Via Colombo e via Giordano Bruno.

Con la risistemazione del parcheggio di via dell’Agricoltura e la nuova segnaletica orizzontale sarà regolamentata la sosta selvaggia soprattutto di automezzi che, spesso, stazionano in posizioni pericolose per la viabilità. L’investimento per questo lotto è stato di circa 140mila euro. Infine c’è il lotto 2. Questo è stato aggiudicato provvisoriamente e i lavori dovrebbero partire ad agosto oppure, viste le difficoltà per le ditte di rifornirsi in estate, slittare a settembre. Il lotto comprende un intervento per la sistemazione stradale e la predisposizione del nuovo impianto d’illuminazione in alcune vie di Tufaia, a Venturina (vie Marzabotto, della Resistenza, don Minzoni, Primo Maggio, fratelli Cervi, Nanetti). Il progetto è destinato a eliminare il problema dei corto circuiti dell’impianto elettrico di pubblica illuminazione, che avviene ripetutamente durante le piogge e i temporali.

Inoltre sono previste la realizzazione di una banchina pedonale, a completamento della viabilità di via Cerrini (in particolare all’altezza della fabbrica Italian Food), e la realizzazione di un basamento per la posa di una nuova pensilina della fermata dell’autobus in via Aurelia (altezza Hotel delle Terme, quella a valle). Qui saranno sostituite ambedue le pensiline, dotandole anche di sedute per l’attesa. L’investimento totale è di circa 185mila euro. 

Indietro sabato 7 luglio 2018 @ 10:19 © Riproduzione riservata

Commenta l'articolo

Attenzione: i commenti sono soggetti a moderazione. Un moderatore deve approvare il commento inserito prima che esso venga visualizzato.

blog comments powered by Disqus