L'estate 2018 al Museo del Mare è anche cucina e fisica

Tante le iniziative previste a Capoliveri. Si parte il 13 luglio

Cultura

Condividi

Come ogni estate, il Museo del Mare di Capoliveri propone conferenze, incontri e laboratori per grandi e piccoli, per raccontare una storia avvincente di relitti, tesori ed intrighi e per comunicare, attraverso l'interazione ed il coinvolgimento, la storia del territorio ed il valore racchiuso nelle piccole realtà museali.

Il calendario di iniziative è ricco. Si parte il 13 luglio con una visita guidata al buio. L’appuntamento è per le 21,30. Cultura e cucina si intrecciano nell’evento previsto per il 19 luglio sempre alle 21,30. Il gastronomo Alvaro Claudi terrà una conferenza in collaborazione con il Museo del Mare e l’Accademia Italiana della Cucina. Cosa si mangiava a bordo dei piroscafi del XIX secolo? Com'era imbandita la tavola del comandante e dei passeggeri di prima e seconda classe? Storie di mare, popoli, viaggi e cibo si incontrano a tavola. Di questo si parlerà e a seguire la visita guidata del Museo. Terzo appuntamento, il 20 luglio. Piccoli esperimenti e visita al Museo per scoprire i principi del galleggiamento e dunque il perché una grande nave resta a galla ed un piccolo sasso affonda. Infine, il 27 luglio un laboratorio per la costruzione di un piccolo battello a vapore per capire come navigano i vaporetti.
 

Indietro sabato 7 luglio 2018 @ 12:00 © Riproduzione riservata

Commenta l'articolo

Attenzione: i commenti sono soggetti a moderazione. Un moderatore deve approvare il commento inserito prima che esso venga visualizzato.

blog comments powered by Disqus