SEI Installazione Sonora per e con Vittorio Giorgini

Da sabato 7 a giovedì 26 luglio all'interno di Casa Esagono

Cultura

Condividi

 

Un’installazione sonora per evocare la presenza del geniale architetto toscano Vittorio Giorgini tra le stanze ormai vuote di Casa Esagono, luogo di ritrovo familiare ma anche convivio di tanti amici artisti durante le estati trascorse a Baratti.

Attraverso i ricordi di Giorgini e altri elementi più propriamente musicali, in una partitura che propone un percorso drammaturgico originale articolato nello spazio, l’installazione sonora restituisce all'architettura il suo vissuto e la sua quotidianità, per attualizzarla ai giorni nostri.

Un’installazione sonora per rileggere e reinterpretare gli spazi di uno dei luoghi chiave della vita professionale e personale di Vittorio Giorgini e per sollecitare in maniera creativa l’attenzione dell’ascoltatore verso la parola dell’architettura, grazie alla voce di un suo protagonista.

Ingresso libero (a piccoli gruppi).
L’installazione sarà visitabile fino al 26 luglio, dal martedì alla domenica dalle 16 alle 19.


Ideazione: Marco Del Francia e Francesco Giomi
Sound design e drammaturgia: Agnese Banti
Allestimento tecnico: Leonardo Rubboli
In collaborazione con Archivio Vittorio Giorgini
Produzione: Tempo Reale
 

Indietro domenica 8 luglio 2018 @ 09:55 © Riproduzione riservata

Commenta l'articolo

Attenzione: i commenti sono soggetti a moderazione. Un moderatore deve approvare il commento inserito prima che esso venga visualizzato.

blog comments powered by Disqus