Dichiarazione del sindaco di Castagneto Carducci

Grave atto vandalico accaduto a Donoratico

Castagneto Carducci

Condividi

 

Un nostro concittadino ha trovato l'auto parcheggiata sotto casa sfregiata con svastiche.

Un gesto di una violenza terribile.

Che sia una bravata di qualche idiota che nemmeno pesa il macigno rappresentato da quella croce uncinata o che sia la consapevole firma di qualche nostalgico fascista è comunque un gesto ignobile che condanniamo con forza.

La violenza di un episodio simile non può essere sottovalutata e se letta con episodi altrettanto inquietanti, accaduti non lontano da noi in questi giorni, ci deve far richiamare a una serenità di animi, a un senso di equilibrio e rispetto degli altri che pare essere pericolosamente messo in discussione.

Castagneto Carducci è un Comune civile che rifiuta ogni espressione fascista e antidemocratica e ovviamente ogni gesto di violenza e mancanza di rispetto verso persone o cose.

All'amico Massimiliano, persona che di grande educazione e rispetto è fortemente dotata, da sempre impegnato con passione e impegno disinteressati nel mondo delle associazioni e del volontariato, il mio personale affetto e la solidarietà mia e dell’Amministrazione Comunale.

Nessun timore e andiamo avanti insieme!

 

Sandra Scarpellini

Sindaco di Castagneto Carducci

 

 

 

Indietro venerdì 3 agosto 2018 @ 09:09 © Riproduzione riservata

Commenta l'articolo

Attenzione: i commenti sono soggetti a moderazione. Un moderatore deve approvare il commento inserito prima che esso venga visualizzato.

blog comments powered by Disqus