Gara dei Baroccini, ottimo successo a Rio nell'Elba

La soddisfazione di Elba Gravity Park per una serata ricca di emozioni

Eventi

Condividi

Tantissime le persone, tra residenti e turisti, hanno assistito a quello che ormai è diventato un evento attesissimo dell’estate riese: la Gara dei Baroccini a Rio nell’Elba. Anche quest’anno, sabato 11 agosto, le vie nel borgo si sono riempite di pubblico che ha incitato e acclamato i temerari che hanno corso la gara più spericolata e folkloristica del versante orientale dell’Isola d’Elba. Carretti costruiti artigianalmente nelle cantine da mani esperte, fatti di legno e ferro, come vuole la tradizione, sono stati spinti e condotti da piloti come furie fuori controllo. Alle 21, i 12 baroccini erano pronti ai nastri di partenza, ma ad aprire la gara questa volta è stato Maurizio Ermacora, un ragazzo speciale che con la sua sedia a rotelle elettrica ha inaugurato la pista emozionando il folto pubblico presente. Poi è stata la volta dei mezzi “fai da te”: incontenibili sono partiti dalla discesa più ripida del paese, sfrecciando su un manto di lastricato molto scivoloso e volando letteralmente per le principali vie di Rio Nell’Elba e facendo trattenere il fiato sulla mitica “Curva Barabba”. A tagliare traguardo questa edizione 2018 è stato il baroccino “Galletti Galletti” di Porto Azzurro che ha dimostrato grande abilità e quel pizzico di follia indispensabile per una prova di questo tipo. “Come ogni anno questa tradizionale competizione ci regala sempre tantissima soddisfazione – così commenta la buona riuscita della serata Thomas Zorzi di Elba Gravity Park – tutto è stato perfetto e abbiamo avuto un buon riscontro di pubblico”. L’associazione Elba Gravity Park infatti è stata l’organizzatrice della gara, grazie anche alla collaborazione delle Proloco di Rio nell'Elba e di Rio Marina e Cavo, con il patrocinio del Comune di Rio e soprattutto con la preziosa partecipazione della Croce Rossa Italiana Comitato Isola d'Elba e della Protezione Civile di Cavo.
Il post gara non ha poi mancato di intrattenere gli ospiti del paese con tanta musica, animazione e stand gastronomici che hanno completato una serata già ricca di divertimento. Un ringraziamento particolare da parte degli organizzatori a tutti gli sponsor che hanno garantito la realizzazione dell’evento.


Ilaria Leonelli

Indietro giovedì 16 agosto 2018 @ 17:05 © Riproduzione riservata

Commenta l'articolo

Attenzione: i commenti sono soggetti a moderazione. Un moderatore deve approvare il commento inserito prima che esso venga visualizzato.

blog comments powered by Disqus