"Serata di archeologia" venerdì 24 agosto

Al Museo Archeologico di Piombino si parlerà di un'epigrafe rinvenuta all'Acropoli

Cultura

Condividi

 

Venerdì 24 agosto alle 21.15 al Museo archeologico di Piombino la “Serata di archeologia” sarà dedicata ad una nuova acquisizione del Museo: un’epigrafe etrusca proveniente da Populonia che sarà anche al centro della conferenza di Enrico Benelli “TITULUS POPULONIENSIS: il frammento lapidario da Populonia e il suo contributo alla conoscenza dell’epigrafia etrusca”.


Il frammento di iscrizione etrusca fu rinvenuto sull’Acropoli di Populonia durante la campagna di scavo del 2011, alle spalle del Tempio C. La sua importanza è dovuta al fatto che l’epigrafe rappresenta una delle più lunghe iscrizioni su pietra fino ad ora rinvenute.

Ricordiamo inoltre che sabato 25 agosto il Parco archeologico di Baratti e Populonia propone ai visitatori “Sotto il Cielo di Venere”, una suggestiva visita teatralizzata all’Acropoli di Populonia dove, sul filo della storia, Larthia e Clodia, due donne dell’antica città, si raccontano.
L’apertura della biglietteria è alle 21.00 con inizio della visita alle 21.30.

Informazioni e prenotazioni: tel. 0565 226445 – prenotazioni@parchivaldicornia.it – www.parchivaldicornia.it


 

Indietro venerdì 24 agosto 2018 @ 13:16 © Riproduzione riservata

Commenta l'articolo

Attenzione: i commenti sono soggetti a moderazione. Un moderatore deve approvare il commento inserito prima che esso venga visualizzato.

blog comments powered by Disqus