Divieto di caccia fino al 15 settembre

Lo stabilisce l'ordinanza del Comune di Cecina per il proprio territorio

Cecina

Condividi

 

Con l’ordinanza numero 17 del 14 agosto il Comune di Cecina, considerata la vocazione turistica del territorio comunale ed in particolare della fascia costiera dove sono presenti molte strutture ricettive (e si registrano le maggiori presenze turistiche) ed evidenziato che l’esercizio venatorio nelle aree di interesse turistico-balneare costituirebbe un serio pericolo per le persone, vieta l’esercizio venatorio nella zona del territorio comunale delimitata ad est dalla via Aurelia, a nord dal confine con il Comune di Rosignano Marittimo (Fosso del Tripesce), a sud dal confine con il Comune di Bibbona (Fosso della Madonna) e ad ovest dal mare fino al 15 settembre compreso.

La stagione venatoria terminerà poi, come di consueto, giovedì 31 gennaio.

Si ricorda che sono quindi disponibili i tesserini venatori per la prossima stagione di caccia e che gli interessati possono presentarsi allo sportello del Comune Amico in via Pertini aperto dal lunedì al venerdì dalle 8.30 alle 18 ed il sabato dalle 9 alle 12.30.

Indietro domenica 26 agosto 2018 @ 10:58 © Riproduzione riservata

Commenta l'articolo

Attenzione: i commenti sono soggetti a moderazione. Un moderatore deve approvare il commento inserito prima che esso venga visualizzato.

blog comments powered by Disqus