Jindal cerca casa a Piombino e punta a Villa Vittoria

Vista mozzafiato su Salivoli ed Elba. La struttura sarà all'asta a 4 milioni di euro.

Cronaca

Condividi

Pare che Jindal abbia chiesto al Sindaco Massimo Giuliani informazioni riguardo Villa Vittoria, la splendida residenza in Cittadella, che ormai dal 2016 è stata sequestrata, per via dell’arresto di monsignor Patrizio Maria Romano Benvenuti, accusato di una truffa da 30 milioni di euro.
La Villa composta da 856 metri quadri, 24 camere, e che si affaccia sul panorama mozzafiato del golfo di salivoli, con vista Elba, a fine mese andrà all’asta a poco meno di 4 milioni di Euro. Circa il 75% del prezzo base.
Una buona notizia per Piombino, sarebbe un segno della solidità dei progetti di Jindal.
 

Indietro mercoledì 12 settembre 2018 @ 17:05 © Riproduzione riservata

Commenta l'articolo

Attenzione: i commenti sono soggetti a moderazione. Un moderatore deve approvare il commento inserito prima che esso venga visualizzato.

blog comments powered by Disqus