Apertura scuole, il programma dell'istituto Giusti e Carducci

Inaugurazione in grande stile con eibizioni, musica teatro e reading di poesie

Attualità

Condividi
Immagine di repertorio

“Tutti a scuola” è l’invito che il Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, rivolgerà alla comunità scolastica italiana il prossimo 17 settembre quando, con la sua presenza all’Isola d’Elba, prenderà idealmente l’abbrivio un nuovo anno tra i banchi di scuola.
Un inizio in grande stile, dunque, che sarà salutato da tutte le scuole elbane attraverso un fitto calendario di attività realizzate dagli alunni. Ampio e articolato il programma allestito dagli Istituti Comprensivi “G. Carducci” di Porto Azzurro e “G. Giusti” di Campo dove la Dirigente scolastica, Dott.ssa Lorella Di Biagio, accoglierà il Direttore Generale dell’Ufficio scolastico regionale per la Toscana, Dott. Domenico Petruzzo, l’Assessore regionale all’Istruzione, Dott.ssa Cristina Grieco, la Dirigente dell’Ambito territoriale VIII di Livorno, Dott.ssa Anna Pezzati, tre importanti rappresentanti istituzionali che daranno lustro all’apertura dell’anno scolastico 2018-2019 con la loro presenza e vicinanza.
La cerimonia di inaugurazione dell’anno scolastico, dopo i saluti istituzionali della Dirigente scolastica, sarà allietata da rappresentazioni teatrali, esibizioni musicali, reading di poesie e di testi tratti dalla Costituzione, mostre, cortometraggi sul tema della legalità realizzati dagli alunni e dai docenti rappresentativi delle 11 scuole del versante occidentale e delle 11 scuole del versante orientale dell’isola.
In particolare, per l’Istituto Comprensivo di Porto Azzurro, sarà messa in scena “La Divina Scuola”, una parodia del celebre capolavoro dantesco ideata e scritta dagli alunni della scuola secondaria di Rio, a seguire saranno presentati il progetto legalità “Claris Appiani” a cura della scuola primaria di Rio Marina, la mostra di pittura a cura delle classi quarte della scuola primaria di Porto Azzurro, il laboratorio sui diritti umani a cura della scuola secondaria di Capoliveri, la mostra “La casa sull’albero” a cura della scuola secondaria di Porto Azzurro e Capoliveri, mentre la band dell’Istituto si esibirà presso il laboratorio musicale “Sandro Zingoni” eseguendo brani del repertorio pop-rock, tra i quali “Zombie”, “Californication”, “La canzone del sole”, a cura degli alunni della scuola secondaria di primo grado di Porto Azzurro.
Presso l’Istituto Comprensivo di Campo nell’Elba le autorità scolastiche saranno accolte attraverso l'esecuzione dell'Inno di Mameli e dell'Inno Europeo da parte degli alunni della Primaria e Secondaria. Successivamente saranno presentati i progetti “Giardini di pietra", "Somareria", "Gioco sport", "Orto in condotta", "Biblioteca", "Stanza di Euterpe", per concludere con un reading di poesie a cura della scuola secondaria di Marciana Marina e con la proiezione del video “Le leggi di Vittorio” realizzato dalla Scuola Primaria di Marina di Campo.
 

Indietro giovedì 13 settembre 2018 @ 11:07 © Riproduzione riservata

Commenta l'articolo

Attenzione: i commenti sono soggetti a moderazione. Un moderatore deve approvare il commento inserito prima che esso venga visualizzato.

blog comments powered by Disqus