Prevenzione cardiovascolare in piazza

I cardiologi dell'ospedale di Cecina hanno eseguito 100 elettrocardiogrammi

Cecina

Condividi

 

 

Novantadue elettrocardiogrammi ed altrettante consulenze cardiologiche. Questi i numeri della seconda edizione della “Prevenzione cardiovascolare in piazza” organizzata dall’associazione Amici del Cuore onlus domenica mattina in centro a Cecina in occasione della giornata mondiale per il cuore.

 

 Tanti cittadini hanno chiesto informazioni sulle malattie cardiovascolari ai cardiologi e al personale infermieristico dell’ospedale di Cecina presente in piazza Guerrazzi presso il Comune Vecchio. Un’occasione preziosa, di fatto, per informarsi e condividere quello che viene fatto sul territorio per la salute del nostro cuore dal momento che le malattie cardiovascolari continuano ad essere la prima causa di morte nel nostro come in moltissimi altri Paesi del mondo. In Italia ben 127.000 donne e 98.000 uomini (di cui molti under 60) muoiono ogni anno per le malattie cardiovascolari, tra cui infarto, scompenso e ictus.

 Durante la giornata erano presenti con le ambulanze attrezzate la Pubblica Assistenza di Cecina, la Croce rossa e la Misericordia. Oltre al sindaco Samuele Lippi hanno partecipato anche la presidente del consiglio comunale Meris Pacchini e l’assessore alla Promozione della Salute e del Benessere Danilo Zuccherelli.

 

Indietro lunedì 8 ottobre 2018 @ 15:53 © Riproduzione riservata

Commenta l'articolo

Attenzione: i commenti sono soggetti a moderazione. Un moderatore deve approvare il commento inserito prima che esso venga visualizzato.

blog comments powered by Disqus