Vaccino influenzale gratuito per i donatori di sangue

Dal 29 ottobre è possibile farlo presso i medici di famiglia o i centri dedicati

Salute

Condividi

Le associazioni ricordano che la Direzione generale della Prevenzione Sanitaria del Ministero della Salute ha inserito i donatori di sangue tra i soggetti per cui la vaccinazione stagionale contro l'influenza è raccomandata e offerta attivamente e gratuitamente.

Offrire la vaccinazione anche ai donatori consente di mettere in sicurezza una risorsa importante e preziosa come il sangue, essenziale per l’erogazione dei livelli minimi di assistenza e di medicina trasfusionale, impossibile da erogare senza l’apporto fondamentale dei donatori.

La campagna vaccinale in Toscana ha avuto inizio già dallo scorso 29 ottobre.

Per vaccinarsi, i donatori potranno recarsi presso il proprio medico di famiglia oppure presso i Centri di vaccinazione, muniti di tesserino associativo o, se in loro possesso, del tesserino rilasciato dal Servizio Trasfusionale di riferimento, o, in alternativa, posso presentare un’autocertificazione il cui modello è scaricabile sul sito della Regione Toscana.

Indietro lunedì 5 novembre 2018 @ 18:36 © Riproduzione riservata

Commenta l'articolo

Attenzione: i commenti sono soggetti a moderazione. Un moderatore deve approvare il commento inserito prima che esso venga visualizzato.

blog comments powered by Disqus