Raccontare Baratti tra archeologia, archivi e architettura

I prossimi appuntamenti nei Parchi della Val di Cornia seguendo le nuove scoperte degli esperti

Val di Cornia

Condividi

 

In occasione delle festività natalizie, il Museo archeologico di Piombino, il Parco archeologico di Baratti e Populonia e il Parco archeominerario di San Silvestro (con il tour delle miniere) saranno aperti tutti i giorni fino al 6 gennaio con appuntamenti rivolti a grandi e piccini.

In particolare, per la prima settimana dell’anno, il Parco archeologico di Baratti e Populonia propone “Incontri allo zenzero: raccontare Baratti tra archeologia, archivi e architettura”, un ciclo di incontri sulle ultime scoperte archeologiche dal parco e sulle architetture di Vittorio Giorgini a Baratti realizzato in collaborazione con SABAP Pisa Livorno e BACO Archivio Vittorio Giorgini. Gli incontri saranno accompagnati da tisane e dolcetti.

I prossimi incontri in programma saranno il 3 gennaio “Ai bordi di una strada antica: nuove scoperte dalla necropoli del Casone” con Folco Biagi e Andrea Camilli (SABAP Pisa Livorno) e venerdì 4 gennaio “Forge e forni dagli scavi della Porcareccia” con Andrea Camilli, Alessandro Viesti, Helga Maiorana, Caterina Rocchi (SABAP Pisa Livorno) e Lorenzo Benini (Trust di Scopo Sostratos).

Nel 2018 il parco ha visto la ricerca archeologica in primo piano con la scoperta del quartiere abitativo etrusco sulla Porcareccia e la ripresa delle indagini molto promettenti intorno alla tomba del Bronzetto di Offerente che hanno rivelato una parte del sepolcreto ancora inviolata. Una ricerca che nel parco trova immediata fruizione e che ne arricchisce i percorsi e i contenuti a ogni campagna di scavo.

Gli incontri in programma saranno l’occasione per conoscere gli ultimi aggiornamenti direttamente dalla voce degli archeologi che hanno seguito le campagne di scavo.

Informazioni: tel. 0565 226445 – prenotazioni@parchivaldicornia.it – www.parchivaldicornia.it
 

Indietro mercoledì 2 gennaio 2019 @ 19:24 © Riproduzione riservata

Commenta l'articolo

Attenzione: i commenti sono soggetti a moderazione. Un moderatore deve approvare il commento inserito prima che esso venga visualizzato.

blog comments powered by Disqus